Scienza incontra alpinismo. Scoperto il gene Cassin

Gli scienziati hanno chiamato Cassin il gene “bussola”, il cui compito è guidare lo sviluppo dei neuroni che risiedono nel midollo spinale per mettere in collegamento il cervello al sistema periferico: un omaggio al famoso alpinista di cui quest’anno ricorrono i 110 anni dalla nascita e i 10 dalla scomparsa. Come Cassin si tratta infatti di un gene “esploratore”…

Leggi tutto

Gli “Dèi di pietra” del maestro valdostano

Donato Savin, illustre artista valdostano, interpreta e rivisita le rocce delle sue montagne in modo essenziale con le sue stele – Dèi di pietra – a cui è dedicata la mostra aperta a Trento fino al 19 maggio, a Palazzo Thun. L’evento, curato da Aldo Audisio e Daria Jorioz, è promosso dal TrentoFilmfestival e dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta.

Leggi tutto

Nutrirsi e sopravvivere in capo al mondo

Quando si affrontano condizioni di freddo e scarsità di ossigeno non bisogna dimenticare alcuni principi nutrizionali fondamentali per supportare il corpo in condizioni “estreme”. In un libro, la biologa Donatella Polvara offre utili consigli…

Leggi tutto

Chi ha paura del lupo

Niente abbattimenti, niente doppiette, niente piombo per uccidere i lupi che di tanto in tanto si incrociano con il bestiame negli alpeggi di montagna nel nuovo “Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia”. Ma c’è spazio per tutti, uomini e lupi? Ecco come la pensa Michele Serra nella sua rubrica sul quotidiano “La Repubblica”.

Leggi tutto

Val Rosandra. Il 25 Aprile dell’alpinismo triestino

Una corona viene deposta il 24 aprile in Val Rosandra per iniziativa della Società alpina delle Giulie, del CAI XXX Ottobre e dello Slovensko Planinsko Društvo. Un ricordo che va a tutte le vittime di tragici redde rationem e in particolare alle vittime innocenti di persecuzioni e vendette…

Leggi tutto