C’è del nuovo nell’Eden dei sassisti. E Mario Sertori invita a scoprirlo

Specchio fedele di ciò che è stato fatto fino a oggi nelle alte Valli del Masino e del Disgrazia, dalle grandi vie classiche alle ultime creazioni in stile più sportivo, è in libreria “Solo granito” (Versante Sud, 464 pagine, 33 euro), una bibbia dell’arrampicata in quei paradisi verticali.

Leggi tutto

Riaperta in Grignetta la splendida “Direttissima”

Fra i più noti itinerari dell’arco alpino, frequentatissima in ogni stagione, la Direttissima della Grignetta torna a essere percorribile. Lo annuncia il Servizio Info Point della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera…

Leggi tutto

Il papà dei mutilatini rivive tra le guglie del Duomo

Una nuova statua spicca tra le guglie del Duomo di Milano. Raffigura il beato don Carlo Gnocchi (1902-1956) che tiene stretto tra le sue braccia un piccolo bambino salvato dalle macerie della guerra. La statua è stata realizzata da un blocco di marmo di Candoglia, come tutto il resto del Duomo…

Leggi tutto

Nuove frane, il supplizio senza fine del Cengalo

Una paretaccia quasi invisibile e anche un po’ repellente, un intrico di canali e canalini, di lastroni male accatastati. D’estate nelle Alpi Retiche la parete nord est del Cengalo, 3.369 metri, affacciata sulla val Bregaglia sul lato svizzero del colosso di granito, è pericolosa come un paio di Eiger…

Leggi tutto

Fuoristrada, un’opportunità per il turismo? Ma fateci il piacere!

E’ difficile andare a spiegare ai diecimila firmatari di una recente petizione di segno contrario che il provvedimento per permettere ai sindaci di organizzare manifestazioni motociclistiche in deroga ai divieti di circolazione fuori strada è “un’opportunità per recuperare sentieri abbandonati e favorire il turismo”…

Leggi tutto

Poldo Gasparotto a 70 anni dal sacrificio

La Milano degli alpinisti e la Milano della lotta per la libertà s’incontrano il 21 giugno 2014 per ricordare dopo 70 anni il sacrificio di Leopoldo (Poldo) Gasparotto, accademico del Cai, che venne internato dai nazisti nel campo di concentramento di Fossoli, prelevato su ordine del Comando delle SS di Verona, e ucciso a tradimento…

Leggi tutto