“Alpinismo Molotov” scende in campo. Basta con eroismo e machismo

Dal cappello a cilindro dei misteriosi Wu Ming, collettivo di scrittori ai quali si deve un fior di libro come “Point Lenana” sull’impresa di Felice Benuzzi fuggito da un campo di concentramento per scalare il Kenya, esce un nuovissimo “movimento” che si fregia di un’impegnativa e significativa etichetta: “Alpinismo Molotov”…

Leggi tutto

Armando Aste: le mie montagne, opere d’arte di Dio

Tra i grandi dell’alpinismo classico, anzi, irripetibile degli anni Sessanta e Settanta, accademico del Club Alpino Italiano di cui è anche socio onorario, il roveretano Armando Aste si è raccontato a Diego Andreatta, sociologo e giornalista professionista, caposervizio del settimanale Vita trentina…

Leggi tutto

Como a vele spiegate nella storia del grande alpinismo

Il grande alpinismo, quello delle imprese e delle vittorie che entrano nella sua storia, dei grandi miti che si avverano, parla finalmente un po’ anche comasco. Sono infatti “della parte di qua del Lario”, i giovani leoni che in questi ultimi anni hanno ottenuto successi eccezionali ottenendo un’ampia eco in tutto il mondo…

Leggi tutto

Rilanciare l’alpinismo. Attraverso una serena decrescita

Per crescere, e sopravvivere, l’alpinismo moderno debba essere disposto a decrescere in grande umiltà, rivalutando sempre più la capacità di riconoscere i limiti e di “giocare” ad armi pari con le vette, cioè diminuendo per forza gli strumenti che si usano per salirle…

Leggi tutto

“Prigioniero” di formule e algoritmi. Ma in parete ritrova la libertà

Un “vagabondo della verticale”, così si autodefinisce il ligure Marcello Sanguineti che a Bevera di Sirtori presso Sport Specialist anima la serata “A tu per tu” di giovedì 12 marzo 2015. Ecco come lo descrive Renato Frigerio …

Leggi tutto

Undicimila dollari a testa per scalare l’Everest

Come riferisce The Guardian c’è qualche importante novità per chi decide di scalare l’Everest, 8850 m. Prima di tutto il costo del permesso rilasciato dalle autorità nepalesi che risulta ora di undicimila dollari a testa. Sono aumentati anche i premi delle assicurazioni richieste dal governo ed è diventato obbligatorio ingaggiare uno sherpa nepalese…

Leggi tutto