Bambini sui sentieri: ecco dove è meglio tenerli legati

“Il sentiero degli Stradini ai Piani di Bobbio è percorribile, ma bisogna fare attenzione alla sede che è inclinata verso valle. E’ meglio tenere legati i bambini”. Lo suggerisce il Servizio Info Point della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera a cura della Casa delle Guide di Introbio e patrocinato dal Soccorso Alpino in relazione al progetto “Montagna sicura”. In base al bollettino di martedì 18 agosto 2015 i sentieri, le ferrate e le vie di arrampicata sono in buone condizioni. Si prevedono tuttavia piogge e temporali. Attenzione. La catena presente sul passo del Toro, tra i Piani di Bobbio e il Rifugio Grassi risulta staccata per fulmini, le Guide alpine raccomandano la massima prudenza. Alcuni cavi sono rotti anche sul sentiero dello Scarettone Piani, Grigna meridionale. La ferrata Minonzio ai Piani di Bobbio è stata riparata. I Rifugi per la stagione estiva sono aperti.

Altre utili informazioni. La cabinovia dei Piani di Bobbio è aperta tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,30 (pausa 12.15-13.30).
La Funivia dei Piani di Artavaggio è aperta tutti i giorni: 8.30- 17.30 (corse ogni mezz’ora-pausa 12.15-13.30). La Funivia dei Piani D’Erna da lunedì a venerdì è aperta tutti i giorni dalle 8,30 alle 18,00. Sabato e domenica 8,00-18,30. La funivia dei Piani delle Betulle è aperta tutti i giorni, dalle 8,30 alle 17,30. Sabato e domenica sino alle 18,00.

Zero termico a 3.300 m. Vento debole. Per ulteriori informazioni chiamare il n. 335 6049823, risponderà una Guida alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it). Potete consultare la registrazione al n. 3403252424.

One thought on “Bambini sui sentieri: ecco dove è meglio tenerli legati

Commenta la notizia.