L’altro versante di un’Italia che pochi conoscono rivelato in un calendario del Cai

“Un paese, mille paesaggi”, questo era il titolo della serata del 10 dicembre organizzata dal Cai Reggio Emilia in cui venivano presentate le immagini realizzate da “L’Altro versante, fotografi in cerca del vero paesaggio italiano”. E’ toccato a uno dei fotografi, Maurizio Biancarelli, illustrare le stupende vedute. Nel corso della serata è stato presentato il Calendario 2016 della Sezione reggiana del Cai.

L’Altro Versante è un progetto multimediale che ambisce a produrre una documentazione completa e inedita del paesaggio naturale italiano attraverso lo sguardo e l’esperienza diretta di tre professionisti dell’immagine: Maurizio Biancarelli, Bruno D’Amicis e Luciano Gaudenzio.

Altro Versante 3“Percorrendo il nostro Paese, dalle Alpi agli Appennini, e passando per le isole”, è spiegato nella home page del sito, “L’Altro Versante vuole sfruttare il linguaggio universale delle immagini per raccontare un’Italia che pochi conoscono. Si tratta di una nuova visione del paesaggio italiano, grazie all’esperienza diretta dei tre fotografi decisi ad andare oltre un’immagine banalizzata del paesaggio italiano per esplorarlo e goderne, denunciando anche le minacce che pesano sulla sua integrità”.

Il Calendario 2016 del Cai Reggio è ricco di proposte per gli appassionati della montagna. Sono una cinquantina le proposte escursionistiche, a cui si aggiungono 14 uscite di cicloescursionismo, tre di arrampicata, oltre al calendario dello sci di fondo e dello scialpinismo. Il programma escursionistico prevede proposte che vanno dalle passeggiate di mezza giornata ai grandi trekking sulle Alpi, dalle escursioni sul crinale appenninico ai week-end sulle Dolomiti e in Piemonte, dalle settimane escursionistiche in Sardegna e Cilento ai sentieri della Grande Guerra, dalle camminate per incontrare gli artisti della pietra alle escursioni nei Parchi Nazionali e Regionali.

http://www.laltroversante.com

Commenta la notizia.