Le nuove guide di Versante Sud

San Vito Lo Capo• “SAN VITO LO CAPO” – falesie – 27 settori – 900 vie  –Climbing Map,  9,90 euro (Versante Sud)

Proprio perché l’arrampicata su falesia ha raggiunto in Sicilia uno sviluppo imprevedibile e incredibile, diventa sempre più difficile per i numerosi appassionati che si sono avvicinati a questa disciplina sportiva districarsi tra le varie proposte e disponibilità che li possono interessare. Una chiara dimostrazione di ciò risulta dalle ben 900 vie che sono state finora tracciate nelle falesie situate nel territorio di San Vito Lo Capo. Versante Sud le ha inquadrate, tutte nella suddivisione delle loro 27 aree, con una apposita mappa, dove, con lo specifico numero di riferimento, per ognuna di queste vie viene indicato il tracciato, la lunghezza e il grado di difficoltà. La mappa a colori è messa in vendita sotto il titolo “San Vito Lo Capo”.

 • “DI ROCCIA – DI SOLE “ di Massimo Cappuccio, Chiara Cianciolo e Giuseppe Gallo. Arrampicate in Sicilia – Edizioni Versante Sud – Collana “Luoghi Verticali” – Euro 35, 528 pagine – copertina a 2 ante – foto e disegni a colori – formato cm. 15×21

Di roccia di sole
Nella foto sopra il titolo Tommaso Magagnini impegnato in “Crown” (ph. Regan McCaffery, da “Di roccia, di sole”)

Per una guida di arrampicata come questa, non si può evitare di sottolineare il fatto che si sia resa necessaria la pubblicazione aggiornata di ben quattro edizioni nel giro di poco più di dieci anni. Tali eccezionali ripetizioni a raffica stanno senza dubbio a dimostrare l’interesse che viene riservato alle località su cui si effettuano le arrampicate su falesia, benché in Sicilia l’arrampicata si sia sviluppata con un relativo ritardo rispetto ad altre regioni della penisola. In aggiunta alla bellezza e all’interesse sportivo degli itinerari che sono stati precedentemente descritti, la nuova edizione si arricchisce di un considerevole numero di vie proposte da appassionati dotati di professionale preparazione, mettendo a disposizione una fitta ragnatela di percorsi, la cui descrizione ha portato ad incrementare fin oltre a cinquecento le pagine del volume. “Di Roccia – Di Sole”, grazie all’appassionato impegno dei tre bravi autori, diventa pertanto “un universo verticale descritto nei particolari con dedizione e passione, un valido strumento, bello e corposo, per muoversi agevolmente tra le rocce dell’isola”.

Magia di calcare• “MAGIA DI CALCARE” di Roberto e Luca Parisse. Boulder sul Gran Sasso – Edizioni Versante Sud – Collana “Luoghi Verticali” – Euro 29, 256 pagine – copertina a 2 ante – foto e mappe a colori – formato cm. 21×15 – Traduzione in inglese e tedesco

La guida, che viene presentata dai fratelli Roberto e Luca Parisse, entrambi innamorati della montagna, presenta i massi di grossa dimensione individuati in sei aree del Gran Sasso – Monte Aquila, Vado di Sole, Val Maone, Vallone delle Cornacchie, Valle del Monte, Poggio Umbricchio – sui quali si è reso possibile, interessante e divertente praticare l’arrampicata su boulder. Il volume è stato redatto con la volontà di rendere visibile e appetibile un parco dove è situato uno dei calcari più famosi d’Italia per la sua particolarità e bellezza, nel quale gradualmente sono stati tracciati centinaia di passaggi di ogni difficoltà. Oltre alla consueta completezza informativa, tipica di tutte le guide di arrampicata di Versante Sud, il volume si avvale di un attraente pregio illustrativo dovuto alla professionalità appassionata di Luca Parisse, fotografo specializzato in sport outdoor.

Sci alpinismo Alpi Carniche• “SCIALPINISMO NELLE ALPI CARNICHE” di Robert Zink. 101 itinerari da San Candido a Villach. Edizioni Versante Sud – Collana “Luoghi Verticali” – Euro 32,90 – 400 pagine – copertina a 2 ante – foto e cartine a colori – formato cm. 21×15

Robert Zink ha curato con impegno e senso di responsabilità questa guida di scialpinismo ambientata in un ambiente per lo più sconosciuto e poco frequentato, e appunto per questo anche molto stuzzicante per chi ama sciare in zone intatte, tutte da scoprire in queste Alpi Carniche, “piccolo paradiso invernale, dove si può trovare praticamente tutto ciò che si desidera”. Qui, tra i 101 itinerari, da San Candido a Villach, è facile individuare quelli ideali in base alla preparazione e al gusto personale.

Renato Frigerio

 

http://www.versantesud.it

Commenta la notizia.