Signori in carrozza! Treno storico a Pasquetta da Milano a Varallo

Treno storicoLa “Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate” dopo otto edizioni aggiunge ottimisticamente un “non” all’intestazione. Dunque trattasi di ferrovie “non dimenticate”. Un mese intero viene dedicato alla mobilità dolce su sedimi dismessi e al lancio del turismo storico-ferroviario: fino a domenica 6 aprile diversi sono gli appuntamenti e i tour. La Giornata si è aperta domenica 6 marzo con un viaggio in treno sulla tratta Sulmona-Carpinone, organizzato dalla Fondazione FS e Associazione Le Rotaie Molise. Tra le iniziative un convegno a tema nella Capitale, il 10 marzo, nonché il nuovo appuntamento con gli Stati Generali del Turismo MIBACT presso il Museo Ferroviario di Pietrarsa (NA) per i giorni 7/8/9 aprile. E’ stato altresì deciso di realizzare la “Quarta Maratona Ferroviaria” nei giorni del 4/5/6 di aprile, con partenza da Palermo, per dare un segnale di attenzione al Mezzogiorno i cui servizi ferroviari sono notoriamente in condizioni critiche, ma sono anche ricchi di potenzialità turistiche non valorizzate. A Milano lunedì 28 marzo, “Pasquetta”, torna in funzione il treno storico che raggiunge Varallo Sesia passando dalle stazioni di Novara, Fara, Ghemme, Romagnano, Borgosesia. Lungo il tragitto è prevista la degustazione di prodotti tipici e all’arrivo a Varallo visita guidata della città. Per informazioni e prenotazioni: Atl Valsesia e Vercelli, tel. 0163.564404.

Informazioni sulla Giornata delle ferrovie non dimenticate: www.ferroviedimenticate.it

press@ferroviedimenticate.it



Commenta la notizia.