Le ceramiche di Chiara Ricardi, autrice del logo di MountCity

NaturalisHistoria
Naturalis Historia (2010, installazione a parete, 185 x 110 cm, ceramica, smalti) di Chiara Ricardi. 

Sabato 30 aprile 2016 al Museo Parisi Valle di Maccagno (VA), una costruzione “a ponte” che sovrasta il torrente Giona e si affaccia sul Verbano, s’inaugura alle ore 18 la personale di Chiara Ricardi, in occasione della donazione al Museo dell’installazione ceramica a parete “Naturalis Historia”. “Siamo particolarmente contenti”, spiega Fabio Passera, sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, “di questa importante donazione. L’installazione è stata selezionata tra circa 1300 opere di artisti europei, statunitensi, coreani, turchi, giapponesi per il 59° Premio Faenza, organizzato dal Museo Internazionale delle Ceramiche. Quest’ultima è la più grande raccolta al mondo dedicata alla ceramica, le cui collezioni documentano la cultura della ceramica nei cinque continenti attraverso i secoli. Per Maccagno, è un’occasione significativa che testimonia ancora una volta l’affetto, la stima e la generosità degli artisti del nostro territorio verso la nostra istituzione culturale adagiata sulle rive del Lago Maggiore”.

Maccagno, presentazione
Chiara Ricardi, seconda da destra, all’inaugurazione della mostra.

Il comune di Maccagno in provincia di Varese supera appena i duemila abitanti, ma il suo territorio è esteso: le sue otto frazioni sono sparse dalla piana alluvionale del torrente Giona fin sulle montagne della Valveddasca e ai 950 metri del Lago Delio. “E’ una donazione questa di Chiara Ricardi”, spiega Clara Castaldo, critica d’arte, “che appare carica di significato all’interno di un museo come quello di Maccagno che, giorno dopo giorno, sta accrescendo e consolidando il proprio grado di consapevolezza culturale, di cammino artistico in rapporto con la tradizione passata e con il futuro, ma soprattutto in dialogo stringente con un pubblico sempre più eterogeneo e vasto”.  Le più vive felicitazioni della redazione vadano alla gentile Chiara, autrice del logo di MountCity con il profilo della montagna al cui interno le lettere si rincorrono tentando di ricomporsi in una forma definita: così come, nel costante evolversi di questo blog “tra zero e ottomila”, opinioni e concetti si moltiplicano e si accavallano di continuo.

CIVICO MUSEO PARISI VALLE

Via Leopoldo Giampaolo 1, 21061  Maccagno con Pino e Veddasca

Apertura Mostra: dal 30 aprile al 22 maggio 2016

Orari: venerdì dalle 14.30 alle 18.30; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.30

Ingresso libero. Per info e visite guidate: 

www.museoparisivalle.it   info@museoparisivalle.it

Commenta la notizia.