Nel cuore dell’inverno il festival in formato small

Disco verde per la settima edizione del Brescia Winterfilm, un’edizione che tocca il cuore (dell’inverno). In programma ben tre mesi di incontri a cura dell’attivissima associazione “Gente di montagna”. La rassegna, di cui MountCity ha l’onore di figurare come partner, cerca di distinguersi nella bulimia degli appuntamenti alpini dove spesso la qualità latita. E’ quanto, perlomeno, si ripromette il direttore Davide Torri, che precisa: “Il Brescia Winter Film 2016 resta sempre nel suo formato small, non dilaga ma conferma che piccolo non significa fragile. BWF è un banco di confronto senza giurie dove tutto è lì: da vedere”. Ecco le date da segnarsi. Cinema Nuovo Eden di Brescia: giovedì 15, 22, 29 dicembre 2016, inizio ore 20 (aperitivo open e proiezioni a seguire). Museo Diocesano di Brescia: giovedì 12, 19, 26 gennaio 2017, inizio ore 20. La prima serata del “BWF/Nel cuore dell’inverno”, il 15 dicembre, parla, e molto, di neve ma è anche un giro attorno al mondo per scoprire che questo non è fatto di (sole) montagne innevate ma anche di quello che ci sta attorno. Come sempre storie che difficilmente si potranno vedere su grande schermo: “A single rose can be my garden, a single friend my word” (Svizzera, 2016), “How we choose” (anteprima europea) Usa/Afghanistan, 2016, “At what price” (anteprima europea) USA, 2016, “Iran: a skier’s journey + china: a skier’s journey” Canada, 2016, “Guilt trip” (anteprima europea), Canada, 2016. Ospite della serata il team di Mystic freeride, premi per il pubblico offerti da Aku, Trekking Outdoor Footwear, Bca backcountry access, Patagonia. Ingresso sei euro, prenotazioni via mail a gentedimontagna2012@gmail.com

Torna l’autore di Peppa Pig in un corto animato di grande impatto visivo: per alcuni minuti ci si tuffa in un universo di colore e simpatia nel film “L’aquila blu”. Nella foto sopra il titolo, un fotogramma di “Doing it scared” di Catherine Pettman e Matthew Newton: 18 anni dopo il catastrofico incidente che lo ha lasciato emiplegico, lo scalatore Paul Pritchard ritorna al Totem Pole per scoprire se ha recuperato abbastanza per finire la scalata.

A corollario della serata inaugurale, il 15 dicembre alle ore 20 apertura della mostra “More more more mountains” in collaborazione con “Tra le nuvole”, festival itinerante del fumetto e dell’illustrazione, a cura di Luigi Filippelli, Silvia Trappa e Nadia Bordonali fondatori della casa editrice Maledizioni e aperitivo montanino con Zona Alpi/ La malga in città di Bruno Bossini e Marzia Moretti. Al cinema Nuovo Eden di Brescia giovedì 22 dicembre alle ore 20 è previsto il secondo appuntamento con MWF/Nel cuore dell’inverno. Ancora anteprime eccellenti con film di neve, roccia e avventura. ospiti alpinisti, sciatori e storyteller di eccezione. Nello stesso cinema giovedì 29 dicembre ore 20 ultimo appuntamento del 2016 con BWF e tanto spazio per chi ama la bici. Passate le feste, ci si vede al Museo Diocesano di Brescia, giovedì 12, 19, 26 gennaio 2017, inizio ore 20.30 con film dedicati alla vita in montagna (che è anche quella avventurosa e sorprendente) e ancora al cinema Nuovo Eden di Brescia domenica 15 gennaio, ore 16, con film per ragazzi

Vai alle schede dei film in programma per la settima edizione del Winter Film 2016

Commenta la notizia.