Montagne addomesticate. Hypercar a quota 2.475 sulle Tofane

Poca fantasia. Bolidi di formula 1 e similari veicoli a quattro ruote vengono sempre più di frequente esibiti in vetta a montagne famose in veste invernale o tra le foreste lungo le piste di sci. L’anno scorso una monoposto di Formula 1 venne portata sulle piste di sci di Kitzbühel, anzi sulla mitica Streif, per pubblicizzare un drink energetico. Alla fine del 2016 in occasione delle festività natalizie a quota 2.475 metri, al rifugio Ra Valles sopra Cortina d’Ampezzo, viene esposta l’hypercar di una factory torinese disegnata dal bellunese Giorgio Pirolo e realizzata dallo specialista torinese di prototipi Paolo Mancini. Di queste esibizioni “su uno scenario naturale perfetto che rappresenta la nostra tecnologia rivolta a un mondo più ecologico” dà notizia con palese compiacimento il 28 dicembre 2016 il Corriere del Veneto. Particolare da tenere presente. In vista della stagione invernale l’agenzia Cortina Marketing Se.Am. lanciò un concorso per i creativi. Scopo? “Valorizzare gli elementi di maggiore attrazione per i turisti di Cortina d’Ampezzo: la sua bellezza, le tradizioni, lo stile, l’eccellenza e la varietà delle attività praticabili”. C’entra qualcosa l’hypercar ostentatamente trasportata con l’elicottero sulle Tofane con la bellezza, le tradizioni, lo stile, l’eccellenza di questa sempre più offuscata perla delle Dolomiti “patrimonio dell’umanità”?

Fonte: http://corrieredelveneto.corriere.it/belluno/notizie/cronaca/2016/28-dicembre-2016/hypercar-quota-2475-tofane-2401159564712.shtml

Commenta la notizia.