Slow Happy Hour per gente in cammino

Mercoledì 22 marzo 2017 si apre a Milano il ciclo degli “Slow Happy Hour”, incontri conviviali dedicati agli appassionati di cammino. Nel primo appuntamento Alberto Conte e Stefano Mazzotti raccontano la Via Francigena, il più importante cammino italiano. Gli incontri vengono ospitati dal Gogol Ostello di Via Piero della Francesca, che è diventato il primo punto di distribuzione milanese della “credenziale” (il passaporto) della Via Francigena. Il cammino va di moda e si sta diffondendo come modalità di viaggio ecologico ed economico. Nel 2016, anno nazionale dei cammini, più di 100.000 persone hanno viaggiato lungo i grandi itinerari italiani, e in particolare lungo la Via Francigena, che ha visto un aumento del flusso dei viandanti che in alcuni tratti è arrivato al 50% rispetto all’anno precedente. Esistono tour operator specializzati che organizzano viaggi a piedi adatti a tutti, in gruppo o in libertà, facilitati dal trasporto del bagaglio. Tra questi SloWays, tour operator riconosciuto come “Expert Partner” dall’Associazione Europea delle Vie Francigene, che propone un catalogo di decine di viaggi a piedi e in bicicletta lungo tutto l’itinerario italiano.

SloWays lavora da tempo alla promozione e alla divulgazione culturale della Via Francigena, e in quest’ambito ha organizzato in collaborazione con Sogni in Cammino e Gogol Ostello un ciclo di incontri, di cui i primi due saranno dedicati all’antica via di pellegrinaggio. L’appuntamento è quindi per il 22 marzo alle 19 per il primo “Slow Happy Hour”, incontro conviviale in cui Alberto Conte, responsabile tecnico della Via Francigena e fondatore del Movimento Lento, e Stefano Mazzotti, guida ambientale esperta nel percorso italiano, raccontano al pubblico il piacere del camminare. Presenta l’incontro Alberto Pugnetti, di Radio Francigena.

L’incontro viene ospitato dal Gogol Ostello CafTé letterario, una struttura di accoglienza che si trova nel centro di Milano, in via Chieti all’angolo con Via Piero della Francesca, a pochi passi dalla fermata Gerusalemme della MM5. L’ostello è recentemente diventato il primo punto di distribuzione milanese della Credenziale, il “passaporto” che ogni viandante porta con se lungo la Via Francigena, che viene timbrato ad ogni tappa.

Il programma della serata è disponibile su www.movimentolento.it.

Per informazioni: Alberto Conte – alberto@itineraria.eu – 349.2356561.

Organizzazione: Gogol’ Ostello, SloWays e Sogni in Cammino.

Media partner:

– Il Movimento Lento

– Radio Francigena

– Radio Popolare

Con il patrocinio di Associazione Europea delle Vie Francigene

Sopra il titolo “La via degli dei” (screenshot da Movimentolento.it)

Commenta la notizia.