Il Pasubio e i suoi eroi alla Libreria Militare

Qui e sopra il titolo due straordinarie immagini della mostra “La strada delle Gallerie ha 100 anni” aperta fino al 24 settembre a Schio (Vicenza).

La Libreria Militare (via Morigi 15) annuncia a Milano il 29 giugno 2017 alle 18.15 la presentazione del volume “La strada delle Gallerie ha 100 anni” curato da Claudio Rigon per il Cai – Sezione di Schio. Si tratta del catalogo dell’omonima mostra aperta a Schio, Palazzo Fogazzaro (Via Fratelli Pasini, 44), fino al 24 settembre. La mostra è dedicata all’opera militare costruita sul Pasubio durante la Grande Guerra. Si tratta di una delle imprese d’ingegneria militare più ardite della prima guerra mondiale, un prodigio di terrapieni, sbancature, gallerie (ben 52). Il libro ne racconta la storia con testimonianze, documenti e una incredibile serie di fotografie dell’epoca. E’ diviso in tre sezioni: la costruzione della strada è il tema della prima; la seconda e la terza raccontano il dopo, a partire da quando, appena finita la guerra, la strada cominciò a essere percorsa da chi saliva in visita al Pasubio e iniziò a diffondersi e ad affermarsi il suo mito. Informazioni sul sito www.stradadellegallerie.it. Alla presentazione a Milano è annunciata la partecipazione di Carlo Zappa, figlio del tenente di complemento Giuseppe Zappa che dal 17 gennaio al 22 aprile 1917 comandò la 33ª compagna minatori (5° reggimento Genio). Fu Zappa, di professione ingegnere, che studiò la realizzazione e portò a termine la costruzione della parte iniziale della strada mulattiera delle gallerie. La sua opera fu completata dal capitano Picone che lo aveva sostituito quando egli era stato promosso capitano e trasferito alla direzione Aviazione di Torino.

Per saperne di più

https://www.facebook.com/LALIBRERIAMILITARE/posts/10155194951036276).

Commenta la notizia.