Musica nuova per Mountain Wilderness

Una vigorosa spinta verso i giovani è stata impressa il 17 giugno 2017 a Bologna dal Consiglio direttivo nazionale di Mountain Wilderness eletto in aprile dalla assemblea tenutasi a Verona. Carlo Alberto Pinelli, presidente uscente e fondatore trent’anni fa dell’associazione, non si è ricandidato come del resto ha fatto Luigi Casanova, già presidente e portavoce della associazione. Grazie a queste disponibilità sono entrati quattro nuovi membri che hanno rinnovato, anche come età, l’associazione. Oggi l’età media del Consiglio Direttivo è di 46 anni e l’associazione riapre l’attenzione sulla montagna del futuro, sulla montagna capace di equilibri, una montagna che va vissuta ma specialmente rispettata. Nella riunione di Bologna del 17 giugno sono state definite queste cariche: Franco Tessadri presidente, attivista storico del Trentino e dirigente uscente; Giancarlo Gazzola vicepresidente, carica ricoperta da 6 anni e riconfermata, di Treviso; Adriana Giuliobello di Roma, esperta di aree protette; Susanna Gonella di Bardonecchia, tesoriere; Carlo Alberto Graziani, Lazio, esperto in aree protette, nuovo entrato; Silvia Simoni, ingegnere ambientale di Bolzano, nuova entrata; Luca Albrisi, laureato in filosofia, alpinista di Peio Val di Sole (TN), nuovo entrato; Stefano Sala di Milano, alpinista, nuovo entrato; Marta Viola, Abruzzo, fotografa naturalista, nuova entrata. Si tratta di un consiglio fortemente rinnovato, ricco di espressioni scientifiche e di passione. La presenza femminile, come del resto anche nel passato, è ben sostenuta. Casanova è stato nominato presidente onorario ed è direttore responsabile del notiziario nazionale. Riprende così con intensità e nuove energie il percorso a sostegno della montagna libera da parte di Mountain Wilderness. Prossimamente sul sito ogni dirigente presenterà la sua attività e la sua presenza nella società delle montagne italiane (Luigi Casanova)

 

Nella foto sopra il titolo Franco Tessadri, neo presidente,

in un momento conviviale con il presidente uscente Carlo Alberto Pinelli (ph. Serafin/MountCity).

Altri particolari della nomina di Tessadri sul sito di MW 

https://www.mountainwilderness.it/news-di-mw/franco-tessadri-presidente-mountain-wilderness/

Commenta la notizia.