Quando Piuro divenne la Pompei delle Alpi

Non c’erano i sensori svizzeri che al primo accenno di frana hanno fatto scattare i semafori posti sulla strada cantonale del Maloja bloccandola. E non c’era nemmeno la strada del Maloja nel 1618, a una ventina di chilometri in linea d’aria dal Pizzo Cengalo crollato la mattina del 23 agosto 2017. Quell’anno Piuro, nella Val Bregaglia che oggi è italiana, venne completamente distrutta da una frana…

Leggi tutto

Bondasca, il paradiso trasformato in inferno

Una valle incantata, selvaggia, devastata da una frana di 4 milioni di metri cubi. La Val Bondasca, collaterale della Val Bregaglia, è Svizzera, ma è appena oltre il confine italiano della Valchiavenna: lassù il 23 agosto 2017 dal pizzo Cengalo è caduta una gigantesca massa di terra che si è fermata alle porte del centro abitato di Bondo. Ecco, per gentile concessione, come la val Bondasca viene raccontata dallo scrittore Emilio Magni il 25 agosto 2017 nell’editoriale del quotidiano La Provincia…

Leggi tutto

Stregati dalla Meije. E fu la fine per i milanesi “senza guida”

Il periodo della scoperta alpinistica del Delfinato coincide in Italia con l’affermarsi dell’alpinismo senza guide, che a Milano raccolse vari alpinisti di punta sotto la sigla GLASG (Gruppo Lombardo Alpinisti Senza Guida): la sua fondazione risale al 1907. Il GLASG si era appena costituito quando subì il duro colpo di quella che passò alla storia alpinistica come “la catastrofe della Mejie”…

Leggi tutto

Precipita Altichieri, lutto in via Solferino

“Alessio Altichieri, un signor giornalista, un amico vero, è volato via da un ghiacciaio della sua amata Engadina. Non riesco a darmene pace”. Così ha scritto su Twitter Riccardo Chiaberge, amico del giornalista veronese morto scivolando il 18 agosto 2017 su un ghiacciaio al Piz Tremoggia in Svizzera…

Leggi tutto

Festival della Mente, l’esploratore dimenticato

“L’incanto. Dalla Val Grande ai ghiacci polari” è il titolo della conferenza di Marco Albino Ferrari il 1° settembre 2017 al Festival della Mente di Sarzana (SP). Seguendo le tracce dell’esploratore piemontese Giacomo Bove (1852-1887) a cui è dedicato un sentiero nella Val Grande considerato la più antica via dell’arco alpino, Ferrari ricostruisce una storia dimenticata…

Leggi tutto

Mongolia e Marmolada, incontro al Pian dei Fiacconi

Fino al 17 settembre il Collettivo Fotosocial propone a Pian dei Fiacconi (Marmolada) una riflessione sui cambiamenti climatici attraverso le fotografie che mettono in dialogo l’estesa tundra della Mongolia, oggi diventata un deserto, e l’impressionante ritiro del ghiacciaio della Marmolada…

Leggi tutto