Ultra trail sulla passerella più lunga del mondo

L’estate sta finendo ma le ultra trail si susseguono su tutte le Alpi. Non c’è che l’imbarazzo della scelta. Tra le più innovative risulta la Ultra Tour Monte Rosa in programma dal 6 al 9 settembre 2017. Presenta al via 424 atleti provenienti da 42 nazioni. La novità è che nel tratto Grächen-Zermatt i partecipanti transiteranno sulla passerella sospesa “Kuonen” che con i suoi 494 metri di lunghezza è la più lunga al mondo (65 cm di larghezza e altezza massima dal suolo 85 metri). La gara è stata collaudata dalla britannica Lizzy Hawker. Nell’agosto 2016 Lizzy ha fatto l’intero percorso da sola e in completa autosufficienza impiegando 37 ore e 10 minuti. Vedremo chi, uomo o donna, riuscirà a fare di meglio. Grandi festeggiamenti sono previsti a Macugnaga per i partecipanti della tappa Gressoney-La-Trinité – Macugnaga. Non mancheranno la Comunità Walser con le rappresentanti della “Walser Verein z’Makana” e le autorità locali e sportive del settore. L’accoglienza e assistenza a Macugnaga è curata e coordinata dall’Organizzazione “Chez Felice” mentre il servizio di Pronto intervento (nel tratto Passo del Turlo – Passo del Moro) viene garantito dal Soccorso Alpino di Macugnaga coordinato da Maurizio Vittoni in collaborazione con il Sagf di Domodossola. Altre informazioni: https://www.ultratourmonterosa.com/it/

Battezzata Charles Kuonen, come l’imprenditore svizzero che la ha finanziata, la passerella si estende per 494 metri tra le montagne del Cantone Vallese. Da evitare con i temporali.

Commenta la notizia.