Sciare, e se fosse solo un sogno?

Voglia di neve? Quanta fretta! Eppure mentre i primi di settembre sulle Alpi la bianca visitatrice faceva precocemente la sua comparsa, tra le biancherie esposte nelle vetrine di un negozio di via Solari a Milano spiccava già un letto matrimoniale sulla cui trapunta era stampata l’immagine di una sciatrice vintage. Cioè di una ragazza sportiva, elegante e voluttuosa come lo erano le sciatrici quando ancora non scendevano in pista infagottate nei piumini. Sui cuscini si stagliava l’inconfondibile sagoma del Cervino e su uno dei due cuscini figurava la parola Cervinia in stampatello. Negli ultimi tempi effettivamente la neve sempre più latita dalle montagne e non rimane, per gli irriducibili appassionati dello sci, che sognarsela quando s’infilano tra le lenzuola. Fu Dino Buzzati a teorizzare in un suo racconto il piacere che procura sognarsi nottetempo di sciare. Perché solo nei sogni, celiava lo scrittore bellunese, si eseguono alla perfezione quei movimenti che viceversa in pista alcuni di noi  “cannibali” si dimostrano incapaci di fare. Meglio ancora se si è in due a sognare come sembra suggerire il letto esposto in via Solari con la sua soffice trapunta. Bianca come la neve, ovviamente.(Ser)

One thought on “Sciare, e se fosse solo un sogno?

  • 18/09/2017 at 16:43
    Permalink

    EPPURE I SOGNI FANNO FANTASTICARE L’ INIMMAGINABILE! Un’associazione TMM (TERRE MAIELLA MORRONE) CHE DOVREBBE RISIEDERE A sant’Eufemia a MAIELLA PE, HA PROMOSSO QUESTO INCONTRO: Incontro cittadini a San Valentino sabato 16 settembre sala Giannino Ammirati ex cinema: dibattito aperto per discutere le tante problematiche relative ai parco nazionale della Majella in particolare i problemi legati alla fauna selvatica.
    inoltre sarà presentato il progetto definitivo del comprensorio sciistico Alta Valle dell’Orta e Valle Peligna. Vi aspettiamo numerosi…Saluti da TMM – Presentazione progetto : ” SCIARE SU MONTE MORRONE ” –
    https://www.facebook.com/295604537547993/photos/gm.279185232577217/340552626386517/?type=3&theater
    IL MONTE MORRONE HA UN’ALTEZZA DI CIRCA 2050 METRI. E’ LA MONTAGNA CHE E’ QUASI TUTTA BRUCIATA, EPPURE SI SPERA NELLA NEVE! ANZI BISOGNA REALIZZARE RIFUGI SEGGIOVIE Skilift.

    Reply

Commenta la notizia.