Nuovi modelli di migrazione, concorso della Cipra

Il concorso “Alpine Pluralism Award 2018” promosso dalla Cipra prevede che progetti e azioni possano essere presentati in quattro categorie: misure per la gestione del cambiamento sociale dovuto al fenomeno migratorio, misure per l’integrazione dei migranti nel mercato del lavoro regionale, misure volte ad investire sulle capacità dei migranti al fine di migliorare l’uso del suolo e la protezione della natura e misure che sostengono il passaggio dei migranti dalla scuola al lavoro. Il riconoscimento è promosso da CIPRA Lab nell’ambito del progetto PlurAlps assieme all’Action Group 3 della Strategia europea per la Regione Alpina (EUSALP). Il bando è aperto a privati, aziende, associazioni, istituzioni e pubbliche amministrazioni, ONG e a tutte le altre organizzazioni situate nell’area del programma dello Spazio Alpino che attuano misure volte a rafforzare la cultura dell’accoglienza e ad integrare i migranti nella società e nel mercato del lavoro attraverso pratiche innovative. Una Giuria internazionale valuterà le misure presentate e nominerà i vincitori del premio. Le migliori misure presentate riceveranno un premio in denaro. Inoltre i partecipanti al bando saranno invitati alla conferenza del progetto PlurAlps a Torino a maggio 2018 e i loro progetti saranno pubblicati sul sito di PlurAlps.

© Fotolia lassedesignen

Commenta la notizia.