Un cammino che vale un tesoro

La Società Escursionisti Milanesi invita a scoprire giovedì 19 aprile 2018 alle 21, con le originali sonorità del corno delle Alpi, la Dorsale Orobica Lecchese, in sintesi Dol. A due passi da Milano, tra il bacino del Lago di Como e dell’Adda, la Valsassina e le valli bergamasche, corre questo magico cammino di ottanta chilometri tra i più spettacolari dell’arco alpino al quale è dedicata la serata della Commissione Scientifica Culturale nella sede di piazza Coriolano (MM lilla). Il territorio è ricco di peculiarità paesaggistiche e naturalistiche, di possibilità escursionistiche e alpinistiche, di tesori storici, architettonici e artistici e d’un retaggio culturale altrettanto ricco ed estremamente narrante.

La Dorsale Orobica Lecchese unisce la Valtellina con Almenno San Bartolomeo. Sopra il titolo un aspetto del monte Linzone (ph. Serafin/MountCity).

Un sentiero percorre la dorsale partendo dalla Val Gerola, laterale della Valtellina, fino alle porte di Bergamo. Qui dal 13 al 16 luglio 2017, organizzata dalla rivista “Orobie”, una carovana comprendente alpinisti, scrittori, artisti ha realizzato la quinta edizione del “Viaggio sulle Orobie”. Ruggero Meles, insegnante, scrittore, documentarista, alpinista conduce la serata alla SEM con Carlo Limonta autore di un docu-film intitolato “I tesori della DOL” che viene presentato in anteprima a Milano. Intervengono il direttore della rivista “Orobie” Paolo Confalonieri e il musicista Martin Mayes con il suo corno delle Alpi. Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento dei posti.

http://www.caisem.org

Commenta la notizia.