In rifugio arriva la banda

“Bande in vetta” è un evento che per più di un mese coinvolge in Trentino centinaia di musicisti in occasione della terza edizione della rassegna musicale in programma tra luglio e settembre. Sono 14 i corpi bandistici che si esibiscono in altrettanti rifugi grazie ad una collaborazione avviata dalla Federazione dei Corpi Bandistici della Provincia di Trento con l’Associazione dei Rifugi Alpini del Trentino. Gli ingredienti sono semplici: il percorso per raggiungere la meta, l’esibizione del complesso e il pranzo da consumare insieme, per conoscersi a vicenda, turisti e suonatori. Una formula efficace, spiegano gli organizzatori, per portare la realtà bandistica, con la sua lunga tradizione popolare, ad alta quota facendosi così conoscere ad un pubblico magari non abituato a frequentare i luoghi dove solitamente le bande si esibiscono. Questi i prossimi concerti: 22 luglio, Rif. Contrin, Marmolada, Alba di Canazei – Corpo Bandistico Vigo – Cortesano / Rif. Viviani Pradalago, Madonna di Campiglio – Banda Musicale di Pomarolo; 29 Luglio, Rif. Fuciade, Passo San Pellegrino – Banda Sociale di Civezzano; 5 agosto, Rif. Alpenrose, loc. La Rì, San Lorenzo in Banale – The Nautilus Band di Nave San Rocco / Rif. Lago Nambino, Madonna di Campiglio – Banda Musicale Pieve di Bono; 18 agosto, Rif. Maddalene, Rumo – The River Boys di Mezzolombardo; 26 agosto, Rif. Trivena, Val di Breguzzo, Breguzzo Banda Sociale di Aldeno; 2 settembre, Rif. Fazzon, Pellizzano – Fanfara A.N.A. di Pieve di Bono Rif. Capanna Cervino, Passo Rolle – Corpo Bandistico di Coredo Rif. Adamello Collini “Al Bedole”, Val di Genova – Banda Sociale di Cavedine; 9 settembre, Rif. La Montanara, Molveno – Musica Cittadina Rovereto Rif. Capanna Piz di Fassa, Piz Boè -Corpo Musicale di Volano Rif. Prospero Marchetti allo Stivo, Bolognano, Arco – Banda Comunale di Caderzone Terme.

 

Commenta la notizia.