Agosto ai piedi del Bianco

Nel mese di agosto intellettuali, giornalisti, ricercatori e personaggi di spicco della società, dell’innovazione e dell’economia si aprono al dialogo ed al confronto con il pubblico ai piedi del Monte Bianco. Tornano gli Incontri di Courmayeur organizzati dalla Fondazione Courmayeur Mont Blanc, introdotti da Lodovico Passerin d’Entrèves, presidente del Comitato scientifico della Fondazione. Gli incontri si svolgono al Maserati Mountain Lounge, Jardin de l’Ange, Via Roma Sala Fondazione Courmayeur Mont Blanc, Place de l’Ange alle ore 18. La Rassegna, promossa in modo continuativo dal 1997, è un’occasione consolidata di conoscenza e dibattito sulle problematiche sociali, politiche ed economiche più attuali.

Gli Incontri di Courmayeur dal 2017 raddoppiano: oltre agli ospiti di Panorama di mezzo agosto, la Fondazione organizza, presso la Sala Fondazione Courmayeur Mont Blanc, il ciclo La montagna in divenire, in collaborazione con alcune istituzioni del territorio, per raccontare i mutamenti sociali e culturali che attraversano il mondo alpino. Tra gli ospiti del Panorama di mezzo agosto 2018 Maurizio Molinari, direttore de La Stampa; Elsa Fornero, professore di Economia nell’Università di Torino; Giuseppe De Rita, presidente della Fondazione Censis e della Fondazione Courmayeur Mont Blanc; Fabiola Gianotti, direttore generale del CERN di Ginevra; Maris Martini Facchini, autrice del volume L’infanzia di un Cardinale; Fausto Arrighi, già direttore Guida Michelin; Andrea Nicola, delegato di Aosta dell’Accademia italiana della cucina; Leo Garin, Piero Roullet e Denise Marcoz, albergatori e ristoratori; Federico Pellegrino, campione del mondo e argento olimpico di sci di fondo; Mario Deaglio, opinionista de La Stampa, professore emerito di Economia internazionale nell’Università di Torino.

Il Panorama di mezzo agosto si apre martedì 7 agosto con un Incontro che tratta i temi di più stretta attualità. Maurizio Molinari, direttore de La Stampa, parlerà di L’Europa scossa da cambiamenti che investono le nostre vite. Genesi e orizzonti della rivolta del ceto medio. A seguire, lunedì 13 agosto, Elsa Fornero, professore di Economia nell’Università di Torino, presenterà il suo ultimo libro Chi ha paura delle riforme. Illusioni, luoghi comuni e verità sulle pensioni. Il consueto, e atteso, Incontro con Giuseppe De Rita, presidente della Fondazione Censis e della Fondazione Courmayeur Mont Blanc, in programma martedì 14 agosto, sarà l’occasione per discutere di Continuità e discontinuità nello sviluppo italiano (una storia pluridecennale).

Federico Pellegrino, campione del mondo e argento olimpico di sci di fondo, si racconta il 20 agosto. Ph Luca Pagliaricci/GMT

Venerdì 17 agosto il Panorama di mezzo agosto ospita Fabiola Gianotti, direttore generale del CERN di Ginevra. La prima donna a dirigere il più grande laboratorio di fisica al mondo parlerà di Il bosone di Higgs e la nostra vita. Sabato 18 agosto Maris Martini Facchini, sorella del Cardinale Carlo Maria Martini, presenterà il suo libro L’infanzia di un Cardinale. Modera l’Incontro Chiara Beria di Argentine, giornalista de La Stampa. Domenica 19 agosto si tratta de Il futuro della cucina italiana. Tradizione e innovazione. L’Incontro, promosso in collaborazione con la Delegazione di Aosta dell’Accademia italiana della cucina, vede la partecipazione di Fausto Arrighi, già direttore Guida Michelin, Andrea Nicola, delegato di Aosta dell’Academia italiana della cucina, Leo Garin, Piero Roullet e Denise Marcoz, albergatori e ristoratori. I successivi appuntamenti della Rassegna riguardano il 20 agosto Federico Pellegrino, campione del mondo e argento olimpico di sci di fondo, su La passione per lo sport come regola di vita. Il 21 incontro con Mario Deaglio, opinionista de La Stampa, professore emerito di Economia Internazionale nell’Università di Torino, su Un futuro da costruire bene.

Per il ciclo La montagna in divenire, promosso in collaborazione con alcune istituzioni del territorio per raccontare i mutamenti sociali e culturali che attraversano il mondo alpino il primo evento, in calendario sabato 4 agosto, è la presentazione del volume Rifugi e bivacchi. Gli imperdibili delle Alpi. Intervengono gli autori Roberto Dini, ricercatore presso il Politecnico di Torino, vice presidente dell’Associazione Cantieri d’alta quota; Luca Gibello, direttore de Il giornale dell’Architettura, presidente dell’Associazione Cantieri d’alta quota. È prevista, inoltre la partecipazione di Alex Campedelli, presidente della Società delle Guide alpine di Courmayeur. L’Incontro sarà introdotto da Roberto Ruffier della Fondazione Courmayeur Mont Blanc e moderato da Enrico Martinet, giornalista de La Stampa. L’Incontro è promosso in collaborazione con la Società delle Guide alpine di Courmayeur e con l’Ordine degli Architetti della Valle d’Aosta.

Sabato 4 agosto viene presentato il libro sui rifugi e bivacchi edito da Hoepli. In alto nuovi scenari in alta quota, tema dell’incontro del 16 agosto con Annibale Salsa.

Venerdì 10 agosto si tratterà de La cultura walser. È previsto l’intervento dello storico Enrico Rizzi, con la partecipazione di Fabrizio Folonari, presidente A.D.S.I. – Associazione Dimore Storiche Italiane, Sezione Piemonte e Valle d’Aosta. L’Incontro sarà introdotto da Camilla Beria di Argentine della Fondazione Courmayeur Mont Blanc e moderato da Jessica Cavallero, giornalista de La Stampa. L’iniziativa ha il patrocinio dell’Associazione Dimore Storiche Italiane ed è promossa in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Valle d’Aosta.

L’ultima iniziativa del ciclo si terrà giovedì 16 agosto e verterà su Nuovi scenari in alta quota. La frequentazione della montagna. È prevista la partecipazione di Annibale Salsa, antropologo, già presidente nazionale del Club Alpino Italiano; Guido Giardini, presidente Fondazione Montagna Sicura; Jean Pierre Fosson, segretario generale Fondazione Montagna Sicura; Marco Tamponi, guida alpina della Società delle Guide di Courmayeur. L’Incontro sarà moderato da Waldemaro Flick della Fondazione Courmayeur Mont Blanc. L’Iniziativa è promossa in collaborazione con la Società delle Guide alpine di Courmayeur e con la Fondazione Montagna Sicura. . È possibile seguire il livetweet degli Incontri dall’account Twitter della Fondazione – https://twitter.com/FCourmayeur (#IncontriCourmayeur).

 

Fondazione Courmayeur Mont Blanc

Via Roma, 88 / d – 11013 Courmayeur – Valle d’Aosta

Tel. 0165-846498 – Fax 0165-845919

info@fondazionecourmayeur.it

www.fondazionecourmayeur.it

Commenta la notizia.