Family Day, montagna per tutte le età

Nel penultimo week end di settembre è tutto un susseguirsi di appuntamenti in montagna. Impossibile non fare cenno al Raduno Family Cai 23 settembre 2018 nel Parco Regionale del Monte Barro (LC) con partecipazione gratuita e aperta anche ai non iscritti al Club Alpino Italiano. L’organizzazione è di cinque sezioni lombarde del Cai (Milano, Lecco, Mariano Comense, Macherio e Vedano al Lambro) “per avvicinare alla natura e alla montagna bambini e famiglie”. Tre sono le proposte escursionistiche pensate per le diverse fasce di età dei giovanissimi partecipanti.

Il Monte Barro che sovrasta Lecco e, in alto, un’immagine del precedente Family Day.

Il primo itinerario (Percorso Blu) proposto dal Family Day è adatto a famiglie con bambini da 0 a 3 anni e può essere percorso anche con i passeggini. Il ritrovo è fissato per le ore 10 presso il parcheggio del Parco in Via Balassi a Galbiate (LC), mentre la partenza è prevista per le ore 10.30. Prevista un’ora circa di passeggiata. Il secondo (Percorso Verde) è pensato per famiglie con bambini da 3 a 6 anni. Il ritrovo è fissato per le ore 9.00 presso il parcheggio di Villa Bertarelli a Galbiate (LC) e la partenza è prevista per le ore 9.30. Previste circa 2 ore di salita lungo i sentieri del parco, con la visita guidata del MEAB – Museo Etnografico dell’Alta Brianza. Il terzo (Percorso Rosso) è rivolto a famiglie con bambini dai 6 anni in su. Il ritrovo è fissato per le ore 8.45 presso il parcheggio del Bennet, lungo la SP 538 a Pescate (LC), e la partenza è prevista per le ore 9.00. Bambini e genitori effettueranno circa 3 ore di salita lungo i sentieri del Parco, durante le quali si terrà la visita guidata degli scavi di Monte Castelletto.

Il raduno è anche un’occasione per compiere gesti di solidarietà: i bambini possono donare i propri scarponcini da trekking usati, che saranno spediti in Thailandia e consegnati come sostituti delle scarpe ortopediche ai giovanissimi ospiti della Casa degli Angeli. Per partecipare è sufficiente inviare una mail indicando il numero di bambini e adulti all’indirizzo radunofamilycai@gmail.com Info e aggiornamenti sulla pagina facebook del Raduno (https://www.facebook.com/RadunoFamilyCAI/).

Commenta la notizia.