Ossola, paradiso dell’outdoor

Presso l’Ossola Outdoor Center (www.ossolaoutdoorcenter.it/) di Crevoladossola sono state presentate le nuove cartine che propongono le spettacolari opportunità sportive offerte dalla Valle d’Ossola: percorsi di mountain bike, canyoning, vie ferrate, palestre di roccia, parapendio…Le cartine sono state realizzate in sinergia fra il Centro Internazionale di Documentazione Alpina, Lago Maggiore Channel e Aree Protette dell’Ossola. Sono state così suddivise: Valle Vigezzo; Valli Antigorio, Divedro e Formazza; Bognanco e Domodossola; Valle Anzasca-Valle Antrona e Macugnaga Monte Rosa. Le cartine sono tutte interattive grazie all’utilizzo della moderna tecnologia della realtà aumentata oppure mediante l’utilizzo del QR-Code. Presentano itinerari cicloturistici e percorsi in Mtb, escursioni di livello medio facile e più impegnative, le vie storiche percorribili in Ossola.

Per quanto riguarda il Comune di Macugnaga, il presidente della Commissione Turismo Mario Ermini Burghiner precisa: “Abbiamo aderito all’iniziativa e abbiamo realizzato uno strumento turistico moderno e attuale. In un’unica cartina sono rappresentate tutte le innumerevoli opportunità che Macugnaga offre a livello di outdoor”. Le cartine sono in distribuzione gratuita a Macugnaga, in Valle Anzasca, nelle valli ossolane e presso la Virtual Area dell’Ossola Outdoor Center dove è possibile immergersi in una walser stube attraverso l’innovativo sistema della realtà aumentata e provare le emozioni che può offrire l’outdoor in Val d’Ossola.

Walter Bettoni

Commenta la notizia.