Collezioniste di ottomila. Luo Jing completa la raccolta

Quarantenne e mamma single, la cinese Luo Jing ha srotolato il 29 settembre la bandiera del proprio Paese sullo Shisha Pangma. È così diventata la quarta donna ad aver completato la collezione delle cime di ottomila metri, la quarantunesima persona nella speciale classifica degli alpinisti in cima a tutte le più alte montagne del pianeta. Da notare che domenica 21 ottobre 2018 la notizia è stata messa in prima pagina con grande evidenza sul quotidiano “La Stampa”, all’interno un dettagliato articolo di Enrico Martinet. Luo Jing sarebbe stata la più veloce di tutti, maschi compresi, a finire la corsa agli Ottomila: sei anni, 11 mesi e 25 giorni. Peccato che uno spagnolo che quel 29 settembre era a sua volta impegnato nella scalata allo Shisha Pangma abbia detto che nessuno è arrivato in cima. Tutti fermi a 8008 metri, non a 8027. Risulta però che il governo nepalese abbia deciso di considerare tutti gli alpinisti impegnati il 29 settembre sullo Shisha Pangma come “sulla vetta”. Luo Jing compresa naturalmente.

Commenta la notizia.