“Naturae” alla terza edizione

Dieci appuntamenti in quattro città, tredici film, tra cui molte prime nazionali ed europee, incontri e laboratori: “Naturae”, quest’inverno alla sua terza edizione, nasce come occasione per riflettere sul tema del rapporto fra uomo e natura, prendendone in esame diversi aspetti. Dal 26 gennaio, con un’anteprima il 18, apre la terza edizione di questo evento che si conclude il 24 febbraio. La rassegna comprende 13 film (anche prime nazionali e europee) corto e medio-metraggi, selezionati tra le migliori produzioni nazionali e internazionali. Spesso sono lavori di giovani registi o di case di produzione indipendenti che difficilmente raggiungeranno le grandi sale italiane. In programma non solo film, ma anche incontri con ospiti con cui dialogare, due mostre tematiche e due laboratori di fumetti per bambini e ragazzi e tante storie da condividere. In totale 10 appuntamenti in 4 città (Feltre, Montebelluna, Pieve di Soligo e Valdobbiadene), dalle Dolomiti bellunesi alle Prealpi trevigiane. Dal 18 gennaio, presso la Biblioteca di Montebelluna, è aperta la mostra “Appuntamento all’albero morto”, di Chiara Abastanotti, con un laboratorio di illustrazioni e fumetti. Dal 26 gennaio, al Museo Diocesano di Feltre, si può ammirare la suggestiva installazione “La natura malata” di Ida Harm e Roberto Mainardi. 

La rassegna è ideata e organizzata da Aku trekking&outdoor footwear in collaborazione con Winter Film. (AKU Italia Srl – Via Schiavonesca Priula 65 – 31044 Montebelluna TV – Italy Phone: +390423 2939 – www.aku.it)

Commenta la notizia.