Maria, zarina di ghiaccio

La Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio andata in scena nel primo weekend di febbraio a Corvara in Passiria entra negli annali per il trionfo degli arrampicatori russi. Nelle prove di velocità (speed) il successo è andato a Anton Nemov e Ekaterina Feoktistova. Nella disciplina regina (lead) vittoria invece per Nikolai Kuzovlev e Maria Tolokonina (nella foto) entrambi russi nonché abbonati ai primi posti in questa stagione. La Tolokonina porta a tre il numero di vittorie in Coppa del Mondo riuscendo a conseguire una presa in più rispetto alla coreana Woonseon Shin, la sua rivale più agguerrita. Quasi 500 persone nonostante il maltempo e le difficoltà di circolazione sono giunte per l’occasione nella località in Passiria per assistere a queste spettacolari sfide su una torre di ghiaccio appositamente allestita.

 

Commenta la notizia.