Il ghiacciaio si scioglie, Zermatt si allaga

Il torrente di montagna che si trasforma in un fiume in piena e rompe gli argini allagando strade, ponti e case. Come riferisce Il Fatto Quotidiano è successo a Zermatt, celebre località alpina della Svizzera, dove l’acqua ha travolto la cittadina a 1600 metri di quota. E la ragione è che le alte temperature raggiunte anche sui monti hanno portato allo scioglimento di parte del ghiacciaio del Cervino. Un laghetto sotterraneo si sarebbe ingrossato fino a finire nel fiume Triftbach. Lo zero termico è stato registrato oltre i 4800 metri sul livello del mare.

One thought on “Il ghiacciaio si scioglie, Zermatt si allaga

  • 30/07/2019 at 23:15
    Permalink

    Tutto vero, ma per l’esattezza il ghiacciaio che ha provocato l’inondazione non è quello del Cervino, che sta da tutt’altra parte, ma quello del Rothorn o quello del Trift, nel gruppo del Zinalrothorn.

    Reply

Commenta la notizia.