Bici + seggiovia, è boom

L’alpinista “comodo” che saliva in funivia era guardato con sospetto come un rammollito nell’era dell’alpinismo eroico. Situazione ovviamente capovolta novant’anni dopo. Oggi gli impianti risalita funzionano a pieno regime in quasi tutte le stagioni. I primi risultati dell’estate 2019 sui passaggi ai vari impianti sono definiti a dir poco strabilianti dai giornali del Trentino Alto Adige. Si è registrato, infatti, un aumento secco del 34 per cento. Dolomiti Superski sembra aver trovato la formula giusta per incentivare quella che definisce mobilità sostenibile e indurre gli ospiti a lasciare le auto nei garage degli alberghi. Su molte seggiovie si può salire anche con le bici al seguito. In totale ci sono 100 impianti di risalita aperti in 12 valli, utilizzabili con la tessera a tempo SuperSummer Card e a punti Points Value Card. Particolare da segnalare. Gli impianti di Dolomiti Super-Summer sono aperti in alcuni casi addirittura fino al 3 novembre. (Ser)

Commenta la notizia.