Blogger Contest 2019. Tema: il mondo si estingue

La redazione di altitudini.it annuncia in un comunicato del 12 ottobre 2019 la nuova edizione del Blogger Contest: un concorso che, come si può leggere nel testo che pubblichiamo, “chiama blogger e scrittori a raccontare l’Antropocene: ciò che si è perso o si sta perdendo, per mostrarne l’irripetibilità e la bellezza”.

• Come si partecipa. “La grande estinzione”, il tema del Blogger Contest del 2019, non l’abbiamo nemmeno scelto: si è imposto da solo. Ci siamo chiesti se ha senso parlare di montagna, di ambiente, di natura a prescindere dallo sconvolgimento che i cambiamenti climatici – ma più propriamente dovremmo dire l’Antropocene – stanno portando nel “mondo come lo conosciamo”. Se ne parla, certo, ma non abbastanza. Ci si allarma, certo, ma non abbastanza. Soprattutto, c’è una carenza generale di immaginazione, non solo e non tanto per prefigurarci quello che ci aspetta, ma anche e soprattutto per elaborare alternative possibili. Per muoverci in questo terreno per molti versi ancora inesplorato, abbiamo scelto un libro che arriva in libreria il 24 ottobre, “La Grande Estinzione” di Matteo Meschiari, saggista e romanziere, oltre che docente di Antropologia e Geografia umana. Quest’anno agli autori del Blogger Contest si chiede di immaginare le possibili alternative per uscire dall’Antropocene, a partire dalle loro esperienze quotidiane di vita e lavoro, dalle loro passioni che li portano ad uscire nella natura; a raccontare ciò che si è perso o che si sta perdendo, per mostrarne l’irripetibilità e la bellezza. Per partecipare c’è tempo fino al 31 dicembre e quest’anno, oltre al racconto breve e l’audio storia, si può concorrere anche con le webcomics (storie per immagini sul web che utilizzano le tecniche del fumetto ma con un linguaggio che prende spunto dall’attualità).

Il Blogger Contest, ideato sette anni fa dalla rivista altitudini.it, negli anni è diventato un luogo d’incontro per tante persone che amano scrivere di montagna e natura, o dei propri viaggi e avventure in giro per il mondo, sulle pagine di un blog personale o di una rivista digitale. In questi anni il concorso si è arricchito di autori e storie (sono oltre 300 gli autori), è diventato più maturo e anche la scrittura per e sul web ci sembra più ragionata. Le storie che sono nei blog o sulle riviste online dedicate (come altitudini.it) sono piene di emozioni, poesia e, perché no, anche di cultura.

A guidare la giuria è lo scrittore Matteo Meschiari, mentre gli altri giurati sono Sandro Campani, scrittore e autore di testi musicali; Emilio Previtali, direttore della rivista “al vento” e vincitrice del Blogger Contest 2018; Daria Corrias, autrice radiofonica ed editor per Rai Radio3; Stefano Lentati, communication consultant di Salewa, Chiara Abastanotti, illustratrice. La giuria indicherà 9 vincitori (divisi in 3 categorie) e assegnerà 3 premi speciali. Il valore dei premi offerti dagli sponsor supera i 5000€. Sono sponsor del Blogger Contest Salewa, Suunto, Ferrino, AKU, Camp, PalaRonda, Rifugio Quinto Alpini. Sono media partner The Pill, Planet Mountain, Skialper, MountCity, Outdoor magazine, Montagna.tv, Dislivelli, Meridiani Montagne, Gente di Montagna, Tratti Documentari, Audiodoc, 3Parentesi, 4actionsport. Per partecipare c’è tempo fino al 31 dicembre 2019, per saperne di più basta consultare la pagina del Blogger Contest sul sito www.altitudini.it.

La redazione di Altitudini.it

Per ulteriori informazioni telefonare al 346 720.9459.

One thought on “Blogger Contest 2019. Tema: il mondo si estingue

  • 15/10/2019 at 08:59
    Permalink

    Confesso senza vergognarmi, che ho dovuto trovare il significato di ANTROPOCENE: L’epoca geologica attuale, in cui l’ambiente terrestre, nell’insieme delle sue caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche, viene fortemente condizionato su scala sia locale sia globale dagli effetti dell’azione umana, con particolare riferimento all’aumento delle concentrazioni di CO2 e CH4 nell’atmosfera- (Vocabolario Treccani). Il tema: il mondo si estingue è corretto, però bisognerebbe aggiungere… il mondo si estingue = ANTROPOCENE, in modo da aiutare a far capire il significato di questo sostantivo. Penso che non tutti i lettori biologi o geologi. Ho partecipato a tutte le edizioni di questo concorso. L’edizione 2018 l’ho criticata, per diversi motivi. La mia decisione è di NON PARTECIPARE PIU’. Non sarà una grave perdita, ma ho le mie idee, la mia educazione e la mia coerenza.

    Reply

Leave a Reply to Luciano pellegrini Cancel reply