Il messaggio di Petra, influencer alpina

Su Instagram insegna la vita all’aria aperta. Quello di Petra Cola (qui in una foto del suo archivio), bolzanina, influencer digitale, è un sorriso da quasi 28mila follower. Da circa due anni Petra racconta infatti la sua vita attraverso le immagini del suo profilo. Quotidianamente grazie ai social network si rivolge al suo numerosissimo gruppo di fan per parlare di montagna e sostenibilità attribuendosi una nuova immagine di donna forte e orgogliosamente femminista. La strategia risulta vincente. Influencer come lei sono oggi sempre più nel mirino delle società quando si tratta di pianificare operazioni di marketing. Non sono più gettonati nomi altisonanti, ma nelle strategie di marketing di società (sportive e non) vengono adesso preferiti piccoli influencer della porta accanto. Un po’ come Petra. Insomma, giovani talenti e nuove discipline sportive suscitano l’interesse dei brand che hanno colto le potenzialità di un ambiente fatto di persone reali e che usano i social media Instagram e, sempre più, Tik Tok realizzando video e foto di qualità per i rispettivi profili. In calo, dicono gli esperti, sono Facebook e Twitter.

Questi emergenti influencer, a quanto si legge sul web, non hanno bisogno di essere istruiti e formati per promuovere l’energy drink o il brand di abbigliamento del caso, non devono recitare una parte. Sono semplicemente loro stessi, con la loro personalità e dedizione, a trasmettere al pubblico un feeling positivo verso i brand. Tornando a Petra Cola, in un’intervista sul Corriere del Trentino del 26 ottobre 2019, la giovane influencer spiega per filo e per segno che cosa contraddistingue il suo profilo. “Da parte mia c’è grande attenzione al contenuto e non solo all’immagine. L’idea di donna che mostro non si vede molto sui social. Mi piace dimostrare come la donna non sia obbligata a presentarsi solo come una bambola con make up e abiti, ma come persona piena di forza e volontà”. Qual è il messaggio di Petra? “Punto moltissimo sui valori della montagna e sul vivere green. Soprattutto invito le persone a raggiungere i bellissimi posti che mostro usando i propri piedi e la propria forza, come faccio io”. Un fatto è certo. Mai come adesso la montagna sembra avere bisogno di influencer seri e preparati come Petra. Che siano i benvenuti. (Ser)

Commenta la notizia.