Fitwalking: 12 mila in marcia a Saluzzo

Il Piemonte è al passo con la salute. Lo ha detto l’assessore regionale Luigi Icardi (Sanità) dopo avere partecipato domenica 19 gennaio 2020 a Saluzzo a un affollato fitwalking, una camminata salutare inserita nel Piano sanitario regionale della Prevenzione e promossa in diverse Asl piemontesi. L’obiettivo, come si legge in un comunicato, è renderne omogeneo il metodo di applicazione. “La letteratura medica”, spiega l’assessore, “testimonia l’efficacia dell’esercizio fisico somministrato come farmaco in diverse malattie croniche definite appunto esercizio-sensibili. Una direzione verso la quale la Sanità piemontese ha tutte le carte in regola per compiere molta strada”.

All’evento, organizzato dalla Scuola del cammino di Saluzzo fondata dagli olimpionici di marcia Giorgio e Maurizio Damilano, hanno partecipato domenica 19 oltre 12 mila camminatori da tutto il Piemonte, tra cui un gruppo di un centinaio di pazienti dell’Asl di Torino (diabetici, cardiopatici, nefropatici, ipertesi, trapiantati…) che seguono regolarmente piani di fitwalking sotto controllo medico. Il problema è quello di far diventare il camminare uno stile di vita. Camminate gente…

Commenta la notizia.