Cervino turismo, François come testimonial

Il Consorzio Cervino Turismo, in collaborazione con il Comune di Valtournenche, rinnova la partnership con l’alpinista e Guida Alpina di Valtournenche François Cazzanelli che, anche per i prossimi due anni, sarà testimonial del comprensorio di Valtournenche Breuil-Cervinia. Cazzanelli, oltre a portare il nome della località nelle sue imprese in giro per il modo e tra le vette di casa, sarà il protagonista di conferenze e giornate formative ai piedi della Gran Becca, con l’obiettivo di trasmettere la cultura della montagna ad adulti ma soprattutto a ragazzi che vorranno avvicinarsi a questo affascinante mondo con particolare attenzione alla sicurezza e all’ecologia.

Il prossimo appuntamento con l’alpinista di Cervinia è in programma per sabato 11 aprile 2020 in occasione della giornata dedicata ai giovani dai 12 ai 19 anni che saranno accompagnati alla scoperta dello sci alpinismo. La sera alle ore 21 presso il Centro Congressi di Valtournenche François racconterà la sue ultime imprese alpinistiche. Tra queste, sicuramente la più recente: il concatenamento, nella stagione più fredda, di tutte le vette della cresta continua che unisce alcuni dei principali massicci montuosi della Valtournenche: la Catena del Furggen, il Cervino, le Grandes Murailles e le Petites Murailles. Un progetto di puro alpinismo invernale, portato a termine in soli 4 giorni (dal 20 al 23 gennaio 2020).

Commenta la notizia.