“Va’ sentiero” riparte con un crowdfunding

I sette ragazzi di “Va’ Sentiero” lanciano una campagna di crowdfunding per sostenere la loro spedizione lungo il Sentiero Italia, il trekking che con i suoi 6.880 km nelle alte via d’Italia vanta il titolo di trekking più lungo del mondo. Giunto esattamente a metà lo scorso dicembre, il cammino di Va’ Sentiero riprende il 29 marzo 2020 da Visso, nel cuore delle Marche.

Leggi tutto

“Fatti di montagna”, battesimo sul web

Tanti sguardi sulle montagne per costruire un racconto corale, tanti punti di vista per comporre un inedito mosaico di quella passione per la montagna che ci anima, di cui siamo certamente “fatti”. E’ questa la filosofia della nuova piattaforma creata da Luca Serenthà.

Leggi tutto

Corsa della Bora. E i triestini mettono le ali

Pur nata solo cinque anni fa, la Corsa della Bora è ormai diventata una classica, e presenta quattro diversi tracciati, dai 16 chilometri del percorso più agevole, con soli 440 metri di saliscendi, ai 173 chilometri dell’ultratrail, che comporta un dislivello di oltre 10mila metri. In gennaio, a Trieste, duemila sono stati gli iscritti.

Leggi tutto

Vallone delle Cime Bianche, lanciata una petizione

Una serata assai partecipata è stata organizzata il 31 gennaio al Cai Milano per toccare con mano la grande preoccupazione per gli annunciati impianti del collegamento funiviario tra Val d’Ayas e Cervinia. L’8 febbraio è stata lanciata una petizione. In un memorandum il Cai Valle d’Aosta chiede a sua volta al Cai centrale di attivarsi con una petizione nazionale.

Leggi tutto

Estinzione? Così il blogger l’immagina

Può avere senso limitarsi a scrivere e rappresentare la montagna come terreno di esplorazione e di avventura nel momento in cui il pianeta sta vivendo un momento di sconvolgimento dovuto ai cambiamenti climatici? A questa domanda hanno cercato di rispondere in altitudini.it i partecipanti al Blogger Contest 2019. Ecco i risultati.

Leggi tutto

Appennino emiliano. Gli strolgatori scendono in città

La Sezione di Reggio Emilia del Club Alpino Italiano tiene a battesimo domenica 16 febbraio 2020 in città uno spettacolo teatrale presentato dal collettivo degli Strolgatori scesi da Ligonchio, nota località dell’Appennino. Un modo per dimostrare quanto sia importante per questo storico sodalizio mantenere un forte legame con le persone e la cultura della montagna.

Leggi tutto

Monte Stella, oasi di pace per tutti

Impegnati a diffondere il motto “La Montagnetta per tutti” il CAI SEM e il CAI Milano accoglieranno sabato 7 marzo 2020 in due gazebo i disabili che si saranno prenotati per l’escursione con la joelette, e proporranno a tutti i cittadini un minitrekking con brevi presentazioni storiche, botaniche e ornitologiche lungo il percorso.

Leggi tutto

Il fantastico mondo dell’Annuario Ossolano

Presso la libreria Grossi di Domodossola è stato presentato venerdì 7 febbraio il nuovo numero di questo periodico che esce con regolarità dal 1994 contribuendo non poco alla conoscenza e alla conservazione delle tradizioni ossolane attraverso piccole storie scelte ogni anno da un blasonato comitato di redazione.

Leggi tutto

Val di Funes: impianti, proposte e…fantasia

Da parecchi anni i valligiani si confrontano in un pacato dibattito: collegare quest’incantevole valle dolomitica con la val Gardena o preservare il suo patrimonio naturale e paesaggistico sfuggito finora all’assedio degli impianti di risalita? Livio Sposito, giornalista e scrittore innamorato di questa valle, ha in serbo una proposta. Forse ingenua, a suo dire…

Leggi tutto

Se il turista prende il fucile

Nella località altoatesina di Anterselva sono attesi dal 12 al 23 febbraio per la Coppa del mondo di biathlon circa 165 mila spettatori per un giro d’affari che supererà, con l’indotto, i 100 milioni di euro. E intanto un albergo annuncia di organizzare lezioni sia private sia di gruppo per chi desidera imparare a praticare questo (durissimo) sport.

Leggi tutto

Sci e stellette, i sogni di Elena

Elena Dolmen, giovane cadorina di Pelos di Vigo, cresciuta sciisticamente nello sci club di Domegge con il sogno di diventare una stella del circo bianco, ha lasciato le Dolomiti ampezzane per andare al Centro Sportivo dell’Esercito di Courmayeur (AO), il più blasonato “gruppo sportivo” nazionale dove si sono già avverati i sogni di tanti ragazzi come lei.

Leggi tutto