Notti speciali nel cuore del Parco

Una suite di legno a 2877 metri, per regalarsi una notte speciale nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio. L’annuncio proviene dal rifugio Quinto Alpini in Val Zebrù. Battezzata Foxy House, viene definita “una nuova idea per vivere l’atmosfera d’alta quota da un punto di vista esclusivo”.

Si ratta di una tenda a due posti costruita con legno naturale posizionata poco sotto il rifugio su uno sperone di roccia. La struttura volge il suo sguardo verso il monte Confinale e Manzina. “Studiata per integrarsi al meglio con l’habitat ospitante”, si legge, “nel pieno rispetto dell’ambiente alpino del Parco Nazionale dello Stelvio, Foxy House permette ai suoi ospiti di dormire sotto il cielo stellato e svegliarsi davanti alla vista delle cime del gruppo Ortles Cevedale. Un’esperienza indimenticabile, un’emozione autentica, forte e silenziosa”. Cena, servizi e prima colazione sono servite all’interno del rifugio.


Info e prenotazioni www.rifugioquintoalpini.it 

Tel Rifugio: 0342-929170 – Email: info@rifugioquintoalpini.it

Facebook http://www.facebook.com/RifugioQuintoAlpini

Flickr www.flickr.com/quintoalpini

One thought on “Notti speciali nel cuore del Parco

  • 08/08/2020 at 17:04
    Permalink

    Diciamo che è una dependance di alta quota con canile. I suoi ospiti… per problemi di spazio non possono che essere DUE! Avrà UN COSTO? CERTAMENTE SI! Chi prenota, ci arriva con L’ELITAXI?

    Reply

Commenta la notizia.