“Sconsiderata mercificazione della montagna”. E Bodei insorse

La competenza del celebre filosofo Remo Bodei (1938-2019) spaziava in molti settori del sapere, tra cui la musica, la poesia e l’estetica. Amava la montagna e volentieri aderì al Comitato etico scientifico di Mountain Wilderness facendosi partecipe delle battaglie del rinomato gruppo ambientalista. 

Leggi tutto

Crosa Lenz e i nuovi montanari

“Sono fermamente convinto che il futuro dei nuovi montanari (non tanto chi da fuori sceglie di vivere sulle Alpi, ma i nostri figli) è fatto di tre cose: natura tutelata e conservata, turismo sostenibile (sentieri e rifugi moderni) e prodotti tipici (agricoltura e allevamento di nicchia)”. Questo si legge nella relazione di fine mandato di Paolo Crosa Lenz, per quattro anni alla presidenza dei parchi naturali dell’Ossola.

Leggi tutto

Appello da Milano: salvaguardiamo le tradizioni alimentari alpine!

Che cosa possiamo fare per cercare soluzioni allo spopolamento ponendoci obbiettivi percorribili per il prossimo decennio? A queste domande ha cercato di rispondere il Final Community Forum di AlpFoodway tenutosi a Palazzo Lombardia martedì 29 ottobre 2019.

Leggi tutto

Scoppia la guerra dei borghi

A Palazzolo Acreide, il borgo siracusano arrivato secondo alla maratona televisiva su Rai3 “Borgo dei borghi 2020”, non tutti hanno preso bene la sconfitta. La giuria popolare aveva premiato la cittadina siciliana: 42% per Palazzolo Acreide contro il 27% di Bobbio Penice (nella foto) placidamente adagiato in val Trebbia. Quel voto poteva essere ribaltato solamente dalla giuria e così è stato. Con un inconveniente, secondo i siciliani…

Leggi tutto

Le politiche forestali dopo la bufera

Nell’ambito del progetto “La Montagna Viva. Dalla tempesta Vaia a nuove opportunità di sviluppo sostenibile in Dolomiti”, la Fondazione G. Angelini di Belluno, in collaborazione con il Dipartimento TESAF dell’Università di Padova e la Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale SISEF, organizza per ‪martedì 29 ottobre 2019, a Belluno, la tavola rotonda “Un anno da Vaia. Buone pratiche e opportunità di sviluppo”.

Leggi tutto

“Ghiaccio fragile”, a scuola sul ghiacciaio

I professori di medie e superiori che frequentano per il terzo anno il corso del progetto “Ghiaccio fragile” del geologo Gianni Boschis sui cambiamenti climatici, hanno seguito le lezioni sui ghiacciai del Monte Bianco e ora stanno dedicando parte del loro insegnamento a trasferire quanto imparato sul campo ai loro studenti. L’iniziativa è sostenuta dal quotidiano La Stampa.

Leggi tutto

Sci gratis per under 18. L’esempio della Francia

Fa discutere la proposta avanzata dal consigliere provinciale trentino del Pd Alessandro Olivi che consiste nell’offrire skipass gatuiti agli under 18. L’obiettivo è quello di incentivare gli sport della montagna e lo sci, così come dal 1950 avviene in Francia con le “classes de neige”…

Leggi tutto

In 200 pagine l’ultimo vallone selvaggio delle Alpi

Il selvaggio Vallone delle Cime Bianche lungo 10 chilometri che delimita a ovest il versante meridionale del massiccio del Monte Rosa, sta per essere sconvolto dagli impianti destinati al collegamento tra Ayas e Cervinia. Prima che questo tipo di “valorizzazione” venga compiuta, due fotografi biellesi di montagna, Annamaria Gremmo e Marco Soggetto, stanno per dare  alle stampe il libro “L’Ultimo Vallone Selvaggio. In difesa delle Cime Bianche” e sono disponibili gratuitamente a presentare la loro importante documentazione.

Leggi tutto

Sui sentieri della segale

In occasione della Festa de Lo Pan Ner, sono stati ripercorsi nell’Ossola gli antichi sentieri della segale. Hanno partecipato all’escursione circa 100-120 persone, con 70 coperti al pranzo comunitario a base di tagliatelle e polenta di segale coltivata sui terrazzamenti recuperati a partire dal 2017 grazie al progetto Terraviva.

Leggi tutto

Devero tra battaglie, sogni e ricordi

L’incantevole Alpe Devero con le sue meraviglie e i suoi problemi spicca nel gran finale della rassegna “Milano Montagna” con un convegno organizzato da Mountain Wilderness. Sempre al Devero è dedicato un nuovo libro con le firme di Alberto Paleari e Mirella Tenderini, accesi paladini di questo angolo delle Lepontine.

Leggi tutto

“Montagna week” nel cuore del Gratosoglio

In una splendida ottobrata anche le spettrali torri bianche del quartiere Gratosoglio si sono rianimate. Grazie a “Milano Montagna Week”c’era un’insolita effervescenza il 16 ottobre nel sottostante oratorio Maria Madre della Chiesa e nella piazza Senza nome…

Leggi tutto