Accompagnatori di media montagna: prove attitudinali

Sono aperte dal 9 al 29 dicembre le iscrizioni alle prove attitudinali per il nuovo corso di formazione per Accompagnatori di media montagna del Collegio Regionale Guide alpine Lombardia, in programma per l’anno 2021. Le prove si terranno poi dal 18 al 22 gennaio (compatibilmente con la situazione di emergenza sanitaria.

Leggi tutto

Il “museo narrante” trionfa al Gambrinus

Il 38° Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” premia Marco Albino Ferrari. Il suo libro “Nel castello delle storie. Montagne, ghiacciai, foreste da oggi al 1778” (Ulrico Hoepli Editore, 2019) è risultato vincitore nella sezione “Alpinismo: imprese, vicende storiche, biografie e guide”, una delle tre in gara. Il riconoscimento va, di riflesso, anche al Progetto Cast, che ha fatto di Castello Masegra (Sondrio) un “museo narrante” dedicato ad arrampicata, alpinismo e ambiente.

Leggi tutto

Luoghi del cuore. La Cuneo – Nizza guida la classifica

Tra la Ferrovia Cuneo-Nizza e il Castello e il parco di Sammezzano, in Toscana, è in corso un duello serrato per assicurarsi il primo posto nella classifica dei Luoghi del Cuore del Fai. L’ultimo aggiornamento ha confermato che la linea ferroviaria che unisce le Alpi cuneesi al Mar Ligure è in vetta alla graduatoria con 23.101 voti. La seconda per ora classificata ha conquistato 20.824 voti. Al terzo posto, la Via delle Collegiate a Modica, in provincia di Ragusa, di voti ne ha totalizzati, a sorpresa, 20.422.

Leggi tutto

Leggimontagna 2020. La Carnia si tinge di “noir”

E’ risultato vincitore di Leggimontagna 2020, nella sezione “narrativa”, “Silenzi” del ticinese Luca Brunoni (Gabriele Capelli Editore, 2019). “Solido nell’impianto, nitido nella scrittura, intricato e intrigante nell’ambientazione e nello sviluppo, il racconto scopre l’inconfessata e universale fatica dei rapporti umani, restituita con toni tra il thriller e il noir”, è stata la motivazione della giuria presieduta da Luciano Santin che traccia qui un bilancio dell’importante premio letterario.

Leggi tutto

Torna il festival del cinema rurale

Cinema rurale sul lago d’Orta. Torna il festival “Corto e fieno”, definito dagli organizzatori l’unico festival cinematografico in Italia (e uno dei pochi al mondo) che programma film che parlano di agricoltura e ruralità. Merita dunque il massimo interesse non solo dei cinéfili. L’undicesima edizione è in programma venerdì 2, sabato 3, domenica 4 e domenica 11 ottobre sul lago d’Orta a Omegna, Ameno e Miasino, tra le province di Novara e Verbania. Ecco tutti i film in concorso e fuori concorso.

Leggi tutto

ReStartApp. Diventare imprenditori in Appennino

Dai sensori ambientali per monitorare lo stato di salute degli allevamenti al “borgo diffuso organizzato”, passando per il vivaio agro-forestale e l’osteria itinerante: ecco i progetti dei 14 giovani aspiranti imprenditori in Appennino, all’insegna di innovazione e sostenibilità.

Leggi tutto

Lessinia festival: il Buthan in cattedra

Vola nella scuola tra le più remote al mondo, in un piccolo villaggio sull’Himalaya, il riconoscimento Lessinia d’Oro del Film Festival della Lessinia concluso a Boscochiesanuova (VR) il 30 agosto 2020. Migliore lungometraggio della rassegna è risultato il film “Lunana: a yak in the classroom / Lunana: uno yak in classe” (Bhutan 2019), presentato in anteprima italiana.

Leggi tutto

Lessinia festival, siamo tutti giurati

Dal 21 al 30 agosto torna al Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova (Verona) il Film Festival della Lessinia, 26esima edizione. Il direttore artistico Alessandro Anderloni assicura: “Con la selezione di 612 film pervenuti da 81 paesi, non possiamo certo dire di essere in formato ridotto: si annuncia invece un’edizione dei record, perché mai così tanti film erano arrivati in selezione e mai da così tanti Paesi del mondo”.

Leggi tutto

ReStartApp: idee e proposte per l’Appennino

Scade mercoledì 10 giugno il bando per partecipare all’edizione 2020 di ReStartApp, incubatore per giovani imprese in Appennino che si svolge dal 14 settembre al 26 novembre a Fabriano. Sono 15 i posti disponibili per giovani under 40 con idee e startup da realizzare nelle filiere produttive tipiche della montagna.

Leggi tutto

Leggimontagna 2020. Libri e “corti” si sfidano a Tolmezzo

“Leggimontagna”, radicato nel centro carnico di Tolmezzo, rappresenta un punto di riferimento sicuro per l’editoria specializzata, ma anche per gli esordienti ancora non pubblicati (e nei confronti dei quali ha talvolta avuto una funzione da incubatrice). I termini per la partecipazione scadono il 31 maggio per narrativa e saggistica, il 30 giugno per gli inediti.

Leggi tutto

Estinzione? Così il blogger l’immagina

Può avere senso limitarsi a scrivere e rappresentare la montagna come terreno di esplorazione e di avventura nel momento in cui il pianeta sta vivendo un momento di sconvolgimento dovuto ai cambiamenti climatici? A questa domanda hanno cercato di rispondere in altitudini.it i partecipanti al Blogger Contest 2019. Ecco i risultati.

Leggi tutto

Sondriofestival. Astropaolo e mamma orsa erano i beniamini

L’astronauta Paolo Nespoli ha determinato non solo un tutto esaurito, ma addirittura ha lasciato fuori dalla sala diverse centinaia di persone. Al bellissimo documentario “Una regina senza più regno” di Asgeir Helgestad, ambientato nelle isole Svalbard, è andato il premio del Parco Nazionale dello Stelvio mentre “Il ghepardo asiatico dell’Iran” di Fathollah Amiri è il vincitore assoluto della rassegna.

Leggi tutto

La lunga notte dei premi Meroni

Nell’affollata Aula Magna dell’Università Statale di via Festa del Perdono si è svolta venerdì 22 novembre la cerimonia della consegna di questi riconoscimenti agli amici della montagna, con aspiranti al premio arrivati da varie regioni nonostante il tempo inclemente.

Leggi tutto

Alla festa dei premi “Meroni” brilla la stella di Messner junior

Per la categoria alpinismo, la dodicesima edizione del Premio Marcello Meroni è andata al figlio d’arte Simon Messner. Chi sono gli altri premiati con l’annuale riconoscimento della storica Società Escursionisti Milanesi.

Leggi tutto

Itinerari verdi, il Piemonte fa scuola

La Rete degli itinerari escursionistici della Regione Piemonte è la vincitrice, per la categoria “Opere di mobilità dolce già realizzate”, della 7a edizione del Premio Go Slow, il più importante e unico riconoscimento italiano rivolto ai migliori progetti dedicati alla realizzazione di itinerari verdi.

Leggi tutto