Il cinema che sa di fieno

“Corto e Fieno” è un festival che guarda a un particolare tipo di cinema, quello rurale, sul mondo contadino e la vita in campagna. Nato nel 2010 da un’idea dell’Associazione Culturale Asilo Bianco, arriva quest’anno, il 4, 5 e 6 ottobre, alla decima edizione, sempre sul lago d’Orta, in Piemonte.

Leggi tutto

Premio Marcello Meroni, si accettano candidature

La montagna ha tanti amici, ma qualche volta è bene che si palesino, che vengano citati a esempio. Ancora una volta a cercarli e a premiarli è la Società Escursionisti Milanesi che, tramite la sua Scuola “Silvio Saglio”, organizza la dodicesima edizione del Premio Marcello Meroni. Fino al 7 ottobre è possibile proporre candidature…

Leggi tutto

Riscoprire con il Museomontagna l’immaginario montano

Ad artisti che lavorano con l’immagine contemporanea si rivolge il concorso lanciato dal Museo nazionale della montagna nell’ambito del progetto iAlp “Musei Alpini Interattivi”. Lo scopo è l’organizzazione di una mostra multimediale avente come tematica la fotografia di montagna.

Leggi tutto

Meroni 2019: alla ricerca dei migliori

Da quest’anno l’evento organizzato dalla Società Escursionisti Milanesi prevede una sezione specifica con premi dedicati a scuole e
 università. È possibile, per chiunque fosse interessato, avere ulteriori informazioni e
 proporre candidature. Qui il bando da scaricare.

Leggi tutto

Appassionatamente tisch. Un premio alla poetessa walser

“Sono un poeta selvatico, nato per caso, così la mia poesia vola libera e segue quel che suggerisce il cuore”, dice Anna Maria Bacher che il 31 maggio riceve a Ostana il Premio Minoranze Storiche Linguistiche in Italia per le sue incantevoli poesie in lingua tisch.

Leggi tutto

Manolo, straordinaria doppietta

La giuria del premio Itas presieduta da Enrico Brizzi ha assegnato al celebre scalatore il premio per la migliore opera non narrativa per “Eravamo immortali” (Fabbri) ambientato nell’Italia tra gli anni Settanta e gli Ottanta. Il libro era già stato premiato in novembre con il prestigioso Gambrinus “Giuseppe Mazzotti”.

Leggi tutto

Premio Marcello Meroni, 11a edizione: le 26 nomination

Quest’anno 26 amici della montagna, due in più rispetto alla precedente edizione, hanno ottenuto la nomination a questo riconoscimento che da undici anni rappresenta un traguardo ambito per chi alla montagna dedica la sua vita o parte della sua esistenza realizzando iniziative o imprese particolarmente originali…

Leggi tutto

Blogger Contest n 7. “Sentieri neri” è il tema

I concorrenti del concorso aperto fino al 31 dicembre 2018 sul sito www.altitudini.it sono quest’anno chiamati a esplorare sentieri e antiche vie non più percorse “che riescono a portarci in luoghi che parlano soltanto a noi, che risuonano con la parte di noi che spesso non vogliamo vedere e preferiamo ignorare”…

Leggi tutto

Premio Marcello Meroni, XI edizione

Come viene precisato nel bando della XI edizione del Premio Marcello Meroni promosso dalla Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Silvio Saglio” della Sezione SEM del Club Alpino Italiano con il consenso e il sostegno della famiglia di Marcello e con il patrocinio della Scuola Regionale Lombarda di Alpinismo, di ARCUS e UNIMONT (Università della Montagna) dell’Università degli Studi di Milano e del Comune di Milano, il riconoscimento è attribuito alle persone, o gruppi di persone, che si sono particolarmente prodigate, con discrezione, dedizione e in modo altruistico, per la difesa, la conoscenza e la promozione della montagna…

Leggi tutto

Magica foresta. In Lessinia trionfa il cinema lituano

Con il documentario “Sengirė – La foresta antica”, il regista Mindaugas Survila si è aggiudicato la Lessinia d’Oro, il più ambito riconoscimento della XXIV edizione della rassegna cinematografica internazionale di Bosco Chiesanuova (Verona) dedicata a vita, storia e tradizioni in montagna…

Leggi tutto

Blogger contest, 6a edizione. Chi sbaglia vince

“C’è una tensione che accomuna i tre racconti premiati e altri molto belli fra quelli pervenuti”, spiega Sandro Campani, presidente della giuria, “una tensione che scaturisce dalla messa in gioco di se stessi, nella Natura: la necessità di fidarsi dell’incerto, di accollarsi responsabilità a cui si teme di non poter far fronte”.

Leggi tutto