Licheni, 118° volume: Bonatti, l’uomo e il mito

Con i 119 titoli in catalogo, “I Licheni” di Priuli&Verlucca sono considerati la prima, la più grande e la più importante collana letteraria italiana dedicata alla montagna. Da Reinhold Messner a Mauro Corona, da Edward Whymper a Riccardo Cassin, grandi nomi dell’alpinismo e del mondo alpino sono tra gli autori. Dal 20 febbraio è in libreria “Walter Bonatti. L’uomo, il mito” di Roberto Serafin, centodiciottesimo volume della collana.

Leggi tutto

Messner e le “tavole” che piacerebbero a Greta

“Un appello destinato a scuotere le coscienze di chiunque ami la natura”, viene definito dal Kronen Zeitung il nuovo libro di Reinhold Messner “Salviamo le montagne” (Corbaccio, 160 pagine, 16 euro). Reinhold vi espone la sua “carta dei valori” delle montagne: preludio a una nuova discesa in campo con gli ambientalisti?

Leggi tutto

Il quaderno di “Quartieri in quota”

Sei anni fa è nato a Milano con il coinvolgimento del Club Alpino Italiano il progetto “Quartieri in Quota”. Ora in margine al progetto patrocinato dall’associazione “Quartieri tranquilli” un piccolo vademecum su scuola, educazione, montagna, ambiente è stato preparato da Laura Guardini e Roberto Serafin, firme collaudate della montagna in varie pubblicazioni. Intitolato “La montagna fa scuola”, è un “quaderno” che può essere fonte di idee e informazioni soprattutto per insegnanti e genitori.

Leggi tutto

L’alpinismo irripetibile raccontato da Revojera

Nel libro di Lorenzo Revojera “Alpinismo dietro le quinte” che il Club Alpino Italiano pubblica nella collana “Personaggi” (144 pagine, 17 euro) sfilano cittadini e montanari che seppero rivelare ai ceti popolari le meraviglie della montagna.

Leggi tutto

Itinerari “d’acqua” nelle Valli di Lanzo

“Àiva. Segni d’acqua nelle Valli di Lanzo” è un articolato piano di lavoro curato da Aldo Audisio e Laura Gallo, rispettivamente presidente onorario e vicepresidente della Società Storica, alla scoperta dei “segni” lasciati dell’acqua, àiva, in francoprovenzale.

Leggi tutto

La valle riscoperta dai botanici

La Società Storica delle Valli di Lanzo, con il curatore Bruno Guglielmotto-Ravet, ha tenuto a battesimo sabato 30 novembre 2019 presso il Centro polifunzionale di Viù (TO) il volume “Passim inveni plantas novas. Viaggi di botanici nelle Valli di Lanzo”.

Leggi tutto

La favola “vera” di Layla. A raccontarla è un papà speciale

C’è sempre una prima volta. Reinhold Messner esordisce nella letteratura per ragazzi. “È una favola, ma prende spunto da un’esperienza reale”, spiega Reinhold a proposito del suo nuovo libro fresco di stampa. Il volume, riccamente illustrato, s’intitola “Layla nel regno delle nevi” (Erikson editore, 40 pagine a colori, tavole di Davide Panizza, 14,50 euro).

Leggi tutto

Alpi in maschera in 420 foto. Il nuovo libro di Torrione

In 420 fotografie a colori raccolte in 520 pagine, Stefano Torrione racconta nel suo nuovo libro “Spiriti d’inverno” (29 euro il prezzo di copertina), con la prefazione di Giovanni Kezich, un viaggio iniziato dieci anni fa per documentare 54 riti in maschera nelle località alpine. Ecco come ricevere a casa il libro ordinandolo al webshop.

Leggi tutto

Tra fiction e memory, due modi di raccontare il Devero

Non può che essere considerato un atto d’amore per “il” Devero il libro scritto a quattro mani da Alberto Paleari e Mirella Tenderini. E anche se non si accenna esplicitamente al progetto “Avvicinare le montagne”, nel volume “L’Alpe Devero tra sogni e ricordi” pubblicato da MonteRosa edizioni, il messaggio emerge chiaro…

Leggi tutto

Tenero e leale. Il “vero” Whymper al setaccio di Ian Smith

Superbo, solitario, a tratti sprezzante ma di certo leale, metodico, competitivo, idealista e pragmatico, ironico, insofferente, ambizioso, romantico. Così l’inglese Ian Smith descrive il conquistatore del Cervino nel nuovo libro della Hoepli “L’ombra del Cervino” uscito nella collana delle “Stelle alpine”.

Leggi tutto

“Montagna week” nel cuore del Gratosoglio

In una splendida ottobrata anche le spettrali torri bianche del quartiere Gratosoglio si sono rianimate. Grazie a “Milano Montagna Week”c’era un’insolita effervescenza il 16 ottobre nel sottostante oratorio Maria Madre della Chiesa e nella piazza Senza nome…

Leggi tutto

“Milano Montagna”, in primo piano la montagna dei ragazzi

All’ombra della Madonnina, sette giorni sono dedicati alla cultura di montagna, all’outdoor e ai suoi protagonisti (il programma su milanomontagna.it). Al Gratosoglio si fa festa mercoledì 16 con i ragazzi del progetto “Quartieri in quota” e viene presentato un nuovissimo “quaderno” su scuola e montagna riservato a insegnanti ed educatori.

Leggi tutto

Le conquiste di Tichy, un “non alpinista”

Non si definiva un alpinista in senso stretto l’austriaco Herbert Tichy (1912-1987), ma un uomo speciale certamente lo era. Un piccolo libro di Monterosa edizioni (“Sul trono degli dei. La conquista del Cho Oyu”, collana Le Parusciole, 288 pagine, 14,50 euro) rappresenta un invito a fare conoscenza con questo affascinante viaggiatore, geologo, fotografo e scrittore.

Leggi tutto