Lasciate in pace il Gennargentu

Non c’è pace sui sentieri in Sardegna come non ce n’è sulle montagne della Liguria. Come viene segnalato in FB, nonostante i divieti centinaia di motocross e quad hanno scorrazzato impunemente tra i prati fioriti nella domenica della ritrovata libertà (o semilibertà) dopo il lockdown costringendo sindaci e presidenti di aree protette a intervenire in carenza di controlli.

Leggi tutto