Alpinismo dell’altro mondo

I nomi di Daniele Nardi, dell’inglese Tom Ballard e del polacco Tomek Mackiewicz rimasti tra i ghiacci del Nanga Parbat figurano sulle copertine di altrettanti best seller scritti a tamburo battente per sfruttare l’emozione che si è creata per le loro tragiche vicissitudini. Successivamente due trasmissioni televisive si sono occupate della loro fine.

Leggi tutto