L’alpinismo e i valori del volontariato e della solidarietà

Beppe Guzzeloni, Istruttore di alpinismo, affronta diversi temi lungo un percorso che si riallaccia all’infanzia in una casa di ringhiera milanese e con la montagna che già fa capolino e all’incontro con un missionario che gli fece apprezzare il senso di comunità. In seguito l’ingresso nella scuola di alpinismo Alpiteam lo portò a comunicare la sua passione per la montagna a persone con particolari fragilità, a mettere in pratica un’attività didattica in grado di diventare strumento di pensiero oltre che di azione…

Leggi tutto

Montagne in poesia. Montagnaterapia ovunque tu sia

Tra i più convinti sostenitori della montagnaterapia sulla base delle sue esperienze di istruttore d’alpinismo, Beppe Guzzeloni mette a frutto la sua vena poetica per definire, nel componimento che segue, dove, quando e a quali condizioni è possibile e in qualche modo inevitabile trarre giovamento dall’ambiente alpino ritrovando salute, equilibrio e serenità. A patto ovviamente, raccomanda Beppe, che la montagna venga rispettata e amata.

Leggi tutto

Nuovi sentieri e ruolo dell’istruttore

Educare nel tempo delle problematicità non significa aumentare il senso di sicurezza, bensì far emergere a livello cosciente le resistenze che si oppongono al cambiare direzione nei confronti della montagna e di come viverla alla luce della sostenibilità e della sua salvaguardia; a decidere se veramente si vuole affrontare il difficile compito di incamminarci su sentieri nuovi che l’esperienza dell’emergenza sanitaria ci sta obbligando a percorrere. 

Leggi tutto