Scialpinismo. Un boom che preoccupa

Il boom dello sci alpinismo sulle Alpi non è esente da problemi. Gennaio si è concluso con un fine settimana nero e decine di incidenti, diversi mortali. Ma le problematiche per chi, in mancanza di impianti di risalita, ha scelto giocoforza di frequentare “l’altra montagna” non sono legate soltanto ai pericoli in agguato. C’è dell’altro che inquieta come si può leggere in un primo bilancio della stagione scialpinistica pubblicato nella newsletter AlpMedia della Commissione per la Protezione delle Alpi (Cipra).

Leggi tutto