L’alpinismo secondo Brera (1)

Giornalista, polemista, scrittore, affabulatore, storico, gourmet, inventore di un formidabile lessico pallonaro. Quante cose è stato Gianni Brera (1919-2019). Nel centenario della nascita, sui giornali si sono moltiplicati i tributi al “Giuan”. Ma un aspetto della sua attività è stato (colpevolmente?) omesso: l’essersi interessato a modo suo anche di alpinismo pur definendosi un “bipede di pianura”. Ecco, in due puntate (questa è la prima), che cosa scrisse della tremenda avventura sull’Eiger dei lecchesi Corti e Longhi.

Leggi tutto