Engadina sotto zero. E’ qui… l’Antartide

Sui ghiacci dell’Antartide la temperatura quest’inverno sfiora i 20 gradi centigradi? E invece, come per magia, il termometro in Engadina in febbraio è sceso parecchio sotto lo zero, notte e giorno. Risultato: i bei laghi che da tempo s’illanguidivano grigiastri, refrattari a ogni tentativo di naturale glaciazione, si sono ricoperti di una resistente calotta glaciale per la gioia degli sciatori e non solo…

Leggi tutto

Le valanghe spiegate dal climatologo

Alla fine del 2019 è purtroppo sembrata avverarsi una previsione espressa all’inizio della stagione invernale, vale a dire che nell’inverno 2019-2020 possa aumentare la frequenza degli incidenti valanghivi. Il vero problema dovrebbero essere le condizioni climatiche. Salgono infatti le temperature e cresce la densità della neve.

Leggi tutto

Il Cai e la questione ambientale

Ad attenuare le riserve sulla posizione del Club Alpino Italiano da parte di chi ha notato una certa fatica nel dare una risposta netta ai fautori del collegamento sciistico tra Comelico e Pusteria, dovrebbe provvedere ora il comunicato diffuso dell’Ufficio stampa il 3 giugno sotto il titolo “Coerenza ma con rispetto” che riceviamo e volentieri pubblichiamo nella sua integrità…

Leggi tutto

Ghiacciai, permafrost, frane. Che cosa rischiamo

Sui cambiamenti climatici intervengono sabato 25 novembre 2017 a Sondrio, nella Sala Fabio Besta della Banca Popolare, scienziati, guide alpine, scalatori, rifugisti, gestori delle aree protette. Quale la situazione, quali le prospettive? Ce ne parla uno dei relatori, il professor Claudio Smiraglia…

Leggi tutto

DiCaprio “prima del diluvio” alla SEM

Non c’è nazione o società immune dai sintomi del cambiamento climatico e in molte zone se ne vedono già gli effetti. Ma possiamo ancora fare qualcosa per impedire che queste crisi diventino un problema drammatico nel futuro della nostra Terra anche se sul fenomeno non esistono certezze assolute…

Leggi tutto