Le montagne di Cognetti, scrittore-rivelazione

E’ una montagna bellissima quella descritta da Paolo Cognetti nel romanzo “Le otto montagne” (Einaudi), un best seller in questo ultimo scorcio del 2016: una montagna ricca di boschi e di prati, di acque e di rocce, di animali selvatici, di crinali dove ammirare tutte le cime del Monte Rosa, una montagna raccontata con grande asciuttezza e bravura…

Leggi tutto

BookCity, dove e quando “leggere la montagna”

Grazie a BookCity, Milano diventa dal 17 al 20 novembre città di libri e scrittori, un’occasione preziosa per “leggere il mondo”. Come sempre, anche nel 2016 la rassegna ha un occhio di riguardo per la montagna e per gli editori che coraggiosamente, tenacemente, continuano sia pure con comprensibile parsimonia a riempire gli scaffali con libri e guide dedicati alle terre alte…

Leggi tutto

Fenomeno Cognetti, le sue 8 montagne già vendute in 25 paesi

Che abbia il passo deciso del montanaro lo racconta Maurizio Crosetti il 10 novembre 2016 nelle pagine de La Repubblica. Ma il milanese Paolo Cognetti, scrittore di successo e montanaro per vocazione, marcia spedito anche nelle classifiche dei best seller. Appena uscito nelle librerie, “Le otto montagne” (Einaudi, 200 pagine, 18,50 euro) risulta già venduto in 25 paesi…

Leggi tutto

Toccata e fuga sul Kenya. Per riscattare l’onore del tricolore

È definito un’inchiesta-romanzo, un poema epico in forma di saggio, una scorribanda nel Novecento resa con una scrittura spesso commovente, a volte crudele. Tutto questo è “Point Lenana” (616 pagine, 15 euro), il libro di Roberto Santachiara e Wu Ming 1 che Einaudi dopo tre anni rimette in circolazione in versione tascabile…

Leggi tutto

Giulia Maria, la signora del paesaggio

Fin dall’infanzia la montagna è stata la grande passione di Giulia Maria Crespi, “la signora del paesaggio”, presidente onoraria del Fondo Ambiente Italiano (FAI). Ne dà conferma lei stessa nella sua autobiografia fresca di stampa (“Il mio filo rosso”, Einaudi, 472 pagine, 22 euro)…

Leggi tutto