Grand Couloir du Gouter, il massacro continua

Si troverà mai una soluzione per mettere in sicurezza il Grand Couloir du Gouter lungo la normale francese al Monte Bianco? Era l’estate del 2016 e mountcity.it si poneva questo interrogativo. Un’altra estate è passata e siamo sempre lì a contare i morti. In questo mese di settembre 2017 è un alpinista ungherese l’ennesima vittima: un 29enne caduto per 300/400 metri nel Couloir mentre stava scendendo…

Leggi tutto