L’àiva che incanta i rumeni

In occasione della 5ª edizione dell’Alpin Film Festival, nelle sale mostre del Centro Multiculturale dell’Università della Transilvania nella città rumena di Brașov è stata presentata la mostra “Àiva. Semne de apă pe Valli di Lanzo” / Segni d’acqua nelle Valli di Lanzo.

Leggi tutto

Una nuova viabilità per la Valtellina

Come si prepara la Valtellina ai Giochi olimpici invernali del 2026? Sulla viabilità e i trasporti che da sempre rappresentano uno dei punti di maggior criticità della provincia di Sondrio e su altri aspetti della pianificazione nel breve e lungo termine si esprime Giuseppe “Popi” Miotti, scrittore, storico, alpinista, personalità di spicco negli ambienti culturali valtellinesi.

Leggi tutto

Alpinismo estremo? No grazie, non più

Che senso ha sfidare la montagna oltre ogni rischio accettabile? La domanda più volte ripetuta nella puntata di “Atlantide” del 19 febbraio 2020 sulla Sette, ancora ronza per la testa mentre in rete si diffonde la notizia, diramata da Desnivel, che il grande alpinista russo Denis Urubko abbandona l’alpinismo estremo.

Leggi tutto

Un cammino lungo 130 anni

Nella newsletter settimanale del 15 febbraio la SEM, sezione milanese del Club Alpino Italiano, annuncia l’uscita di un libro da non perdere. Intitolato ”SEM 2020, la Società Escursionisti Milanesi si racconta”, è stato curato dal presidente Roberto Crespi con il contributo di diversi soci.

Leggi tutto

“Fatti di montagna”, battesimo sul web

Tanti sguardi sulle montagne per costruire un racconto corale, tanti punti di vista per comporre un inedito mosaico di quella passione per la montagna che ci anima, di cui siamo certamente “fatti”. E’ questa la filosofia della nuova piattaforma creata da Luca Serenthà.

Leggi tutto

Vallone delle Cime Bianche, lanciata una petizione

Una serata assai partecipata è stata organizzata il 31 gennaio al Cai Milano per toccare con mano la grande preoccupazione per gli annunciati impianti del collegamento funiviario tra Val d’Ayas e Cervinia. L’8 febbraio è stata lanciata una petizione. In un memorandum il Cai Valle d’Aosta chiede a sua volta al Cai centrale di attivarsi con una petizione nazionale.

Leggi tutto

Estinzione? Così il blogger l’immagina

Può avere senso limitarsi a scrivere e rappresentare la montagna come terreno di esplorazione e di avventura nel momento in cui il pianeta sta vivendo un momento di sconvolgimento dovuto ai cambiamenti climatici? A questa domanda hanno cercato di rispondere in altitudini.it i partecipanti al Blogger Contest 2019. Ecco i risultati.

Leggi tutto

Appennino emiliano. Gli strolgatori scendono in città

La Sezione di Reggio Emilia del Club Alpino Italiano tiene a battesimo domenica 16 febbraio 2020 in città uno spettacolo teatrale presentato dal collettivo degli Strolgatori scesi da Ligonchio, nota località dell’Appennino. Un modo per dimostrare quanto sia importante per questo storico sodalizio mantenere un forte legame con le persone e la cultura della montagna.

Leggi tutto

Monte Stella, oasi di pace per tutti

Impegnati a diffondere il motto “La Montagnetta per tutti” il CAI SEM e il CAI Milano accoglieranno sabato 7 marzo 2020 in due gazebo i disabili che si saranno prenotati per l’escursione con la joelette, e proporranno a tutti i cittadini un minitrekking con brevi presentazioni storiche, botaniche e ornitologiche lungo il percorso.

Leggi tutto

Sci e stellette, i sogni di Elena

Elena Dolmen, giovane cadorina di Pelos di Vigo, cresciuta sciisticamente nello sci club di Domegge con il sogno di diventare una stella del circo bianco, ha lasciato le Dolomiti ampezzane per andare al Centro Sportivo dell’Esercito di Courmayeur (AO), il più blasonato “gruppo sportivo” nazionale dove si sono già avverati i sogni di tanti ragazzi come lei.

Leggi tutto

L’alpinismo irripetibile raccontato da Revojera

Nel libro di Lorenzo Revojera “Alpinismo dietro le quinte” che il Club Alpino Italiano pubblica nella collana “Personaggi” (144 pagine, 17 euro) sfilano cittadini e montanari che seppero rivelare ai ceti popolari le meraviglie della montagna.

Leggi tutto

Devozione sui monti. Una serata con le immagini di Restelli

Alle processioni storiche in Valle d’Aosta è dedicata la conferenza che Franco Restelli tiene domenica 2 febbraio 2020 presso la saletta del Santuario Mariano Valdarno (Varese) in occasione della Festa della Purificazione.

Leggi tutto

Alpi dimenticate nella Torino che cambia

Il giornalista Fabrizio Goria affida al sito “Camosci bianchi” un suo scritto il cui titolo suona come una specie di invettiva: “Torino dimentica le sue montagne”. Nel fascicolo di “Dislivelli” di dicembre-gennaio, Enrico Camanni si chiede invece più ottimisticamente se nascerà un nuovo amore fra Torino e le Alpi…

Leggi tutto

Difendiamo le montagne del marmo. Milano in prima linea

Due volte il dramma delle Apuane minate da un’escavazione del marmo sempre più aggressiva ha trovato un’eco suggestiva a Milano grazie al Premio Marcello Meroni che ogni anno, per merito della Società Escursionisti Milanesi, sezione del Club Alpino Italiano, porta alla ribalta una serie di amici della montagna sulla scorta del loro operato e della loro passione.

Leggi tutto

Una voce oltre le vette

Dalle onde di Radio Cernusco Stereo (93.900 mhz) Ambra Zaghetto, insegnante e alpinista, conduce un appuntamento mensile con le vette ogni ultimo mercoledì del mese dalle 19 alle 20. Da non perdere il 27 dicembre un incontro su Walter Bonatti a conclusione di un’annata radiofonica particolarmente intensa.

Leggi tutto

Cortina, c’è da stare allegri?

Il Venerdì di Repubblica dedica il 20 dicembre la copertina a Cortina d’Ampezzo in vista di quello che definisce “un doppio, fortunatissimo appuntamento”, i Mondiali di sci del 2021 e le Olimpiadi del 2026. Undici associazioni ambientaliste firmano invece un documento da presentare alla direzione dell’Unesco a Parigi (è possibile scaricarlo da MountCity) dove si denunciano le devastanti trasformazioni dell’ambiente naturale d’alta quota proprio a Cortina, sempre in vista dei mondiali e delle Olimpiadi.

Leggi tutto