Alpi dimenticate nella Torino che cambia

Il giornalista Fabrizio Goria affida al sito “Camosci bianchi” un suo scritto il cui titolo suona come una specie di invettiva: “Torino dimentica le sue montagne”. Nel fascicolo di “Dislivelli” di dicembre-gennaio, Enrico Camanni si chiede invece più ottimisticamente se nascerà un nuovo amore fra Torino e le Alpi…

Leggi tutto

Difendiamo le montagne del marmo. Milano in prima linea

Due volte il dramma delle Apuane minate da un’escavazione del marmo sempre più aggressiva ha trovato un’eco suggestiva a Milano grazie al Premio Marcello Meroni che ogni anno, per merito della Società Escursionisti Milanesi, sezione del Club Alpino Italiano, porta alla ribalta una serie di amici della montagna sulla scorta del loro operato e della loro passione.

Leggi tutto

Una voce oltre le vette

Dalle onde di Radio Cernusco Stereo (93.900 mhz) Ambra Zaghetto, insegnante e alpinista, conduce un appuntamento mensile con le vette ogni ultimo mercoledì del mese dalle 19 alle 20. Da non perdere il 27 dicembre un incontro su Walter Bonatti a conclusione di un’annata radiofonica particolarmente intensa.

Leggi tutto

Cortina, c’è da stare allegri?

Il Venerdì di Repubblica dedica il 20 dicembre la copertina a Cortina d’Ampezzo in vista di quello che definisce “un doppio, fortunatissimo appuntamento”, i Mondiali di sci del 2021 e le Olimpiadi del 2026. Undici associazioni ambientaliste firmano invece un documento da presentare alla direzione dell’Unesco a Parigi (è possibile scaricarlo da MountCity) dove si denunciano le devastanti trasformazioni dell’ambiente naturale d’alta quota proprio a Cortina, sempre in vista dei mondiali e delle Olimpiadi.

Leggi tutto

Dolomiti, gli impegni non rispettati

Dopo anni di tentativi falliti di interlocuzione con la Fondazione Dolomiti Unesco, undici associazioni ambientaliste hanno deciso di presentare un dossier sugli impegni non rispettati direttamente alla Sede Centrale di Parigi dandone l’annuncio martedì 17 dicembre 2019 a Ca’ Foscari.

Leggi tutto

Mantegna a Palazzo Madama

Sono esposti a Torino fino al 4 maggio 2020 più di cento fra dipinti, disegni, stampe, sculture, medaglie, lettere autografe e preziosi volumi antichi a stampa e miniati che un comitato scientifico ha ottenuto in prestito da varie collezioni italiane tra cui le Gallerie degli Uffizi, la Pinacoteca Civica ed il Museo Poldi Pezzoli di Milano, l’Accademia Carrara di Bergamo, i Musei civici di Padova, le Gallerie dell’Accademia di Venezia, i Musei Civici di Pavia, la Galleria Sabauda di Torino, i Musei Civici di Mantova.

Leggi tutto

L’uomo del Manaslu a caccia di “colate”

Dal 12 al 15 dicembre numerosi interpreti della arrampicata su ghiaccio si ritrovano a Cogne a caccia di nuove “colate”. Fra le attrazioni si segnalano François Cazzanelli e Emrik Favre, reduci dal Manaslu dove François ha stabilito un nuovo primato. Ai due scalatori è stato affidato dalla Grivel il compito di testare in anteprima le nuove mirabolanti Dark Machines, piccozze tecniche per arrampicata su ghiaccio, misto e dry tooling.

Leggi tutto

La valle riscoperta dai botanici

La Società Storica delle Valli di Lanzo, con il curatore Bruno Guglielmotto-Ravet, ha tenuto a battesimo sabato 30 novembre 2019 presso il Centro polifunzionale di Viù (TO) il volume “Passim inveni plantas novas. Viaggi di botanici nelle Valli di Lanzo”.

Leggi tutto

Carta di Chivasso: più attuale che mai

Libertà di lingua e di culto quali condizioni essenziali per la salvaguardia della personalità umana. Questo uno dei postulati della Dichiarazione (o Carta) di Chivasso, un documento firmato il 19 dicembre 1943 durante un convegno clandestino organizzato da esponenti della Resistenza. Se ne riparla a Torino giovedì 5 dicembre 2019.

Leggi tutto

Cassin e il Badile, quei giorni grandi

Il grande alpinista lecchese (1909-2009) dopo aver dato lustro mercoledì 27 novembre all’apertura dell’ottava edizione del Milano Mountain Film Festival (Mimoff) al Cinema Gregorianum in via Settala 27 dove la rassegna prosegue fino a sabato, è al centro di una serata a Lanzada in Valtellina dove si proietta il film di Fulvio Mariani “Badile 87”.

Leggi tutto

Goodbye glaciers. In mostra l’agonia dei ghiacciai

E’ aperta a Bolzano fino al 29 dicembre “Goodbye glaciers”, una mostra fotografica itinerante sulla scomparsa dei ghiacciai. Viene allestita dall’Ufficio idrografico della Provincia Autonoma presso la Galleria Civica in Piazza Domenicani con la collaborazione del Comune e del team del progetto Interreg Italia-Austria GLISTT. La relazione introduttiva è affidata al professor Claudio Smiraglia dell’Università Statale di Milano.

Leggi tutto

Alla festa dei premi “Meroni” brilla la stella di Messner junior

Per la categoria alpinismo, la dodicesima edizione del Premio Marcello Meroni è andata al figlio d’arte Simon Messner. Chi sono gli altri premiati con l’annuale riconoscimento della storica Società Escursionisti Milanesi.

Leggi tutto

Ambiente e clima, Milano premia i benemeriti

L’ambiente e il clima sono in primo piano nella “capitale morale” in due importanti eventi: il Premio Marcello Meroni venerdì 22 alle ore 20 alla Statale e l’Ambrogino d’oro che si consegna sabato 7 dicembre. 

Leggi tutto

Alpi partecipate: formazione e ricerca

“Alpi partecipate. Formazione e ricerca in ambito alpino” è il tema proposto dal primo convegno del ciclo Alpi partecipate, un nuovo triennio che pone al centro della programmazione la condivisione di valori e modi di vivere la montagna, un’idea di montagna viva e libera. Il convegno si tiene sabato 23 novembre 2019 ad Aosta presso la Sala M. Ida Viglino del Palazzo regionale ed è promosso dall’Osservatorio “Laurent Ferretti” della Fondazione Courmayeur Mont Blanc.

Leggi tutto

“Goodbye glaciers”, attualità del turismo glaciale

A Bolzano una mostra fotografica è aperta fino al 29 dicembre, dedicata ai ghiacciai, questi… morituri eccellenti. La presentazione è stata affidata al professor Claudio Smiraglia che domenica 17 novembre interviene alla Società Escursionisti Milanesi nel quadro delle iniziative di BookCity.

Leggi tutto

BookCity 2019. Il prof. Smiraglia nel cuore freddo delle Alpi

Una vita dedicata ai ghiacciai e a una frequentazione attenta e responsabile delle nostre montagne: Bookcity incontra domenica 17 novembre 2019 nella sede della Società Escursionisti Milanesi il professor Claudio Smiraglia. Milanese, è fra i curatori di tre volumi dedicati agli itinerari glaciologici sulle montagne italiane. Ed è considerato un padre della glaciologia moderna.

Leggi tutto