Conquistò l’Everest e cambiò sesso. L’addio a Jan Morris

Reporter d’eccezione, aggregata come inviato del Times alla spedizione inglese all’Everest del 1953, Jean Morris era all’epoca di sesso maschile. Dopo la conquista divenne madre di famiglia con cinque figli nonché pioniere/a dei diritti LGBT (sigla usata per indicare collettivamente la comunità Lesbica, Gay, Bisessuale e Transgender). E’ scomparsa meno di un mese fa. Luciano Santin ci racconta la sua storia.

Leggi tutto