Processo al K2: analisi di un libro

A riannodare alcuni aspetti della tormentata conquista al K2 nel 1954 è questa volta lo studente di letteratura italiana Franco Gasparini in una tesi di laurea discussa nel 2019 all’Università di Friburgo che si basa sul libro di Walter Bonatti, più volte ripubblicato, sulla sua “verità”.

Leggi tutto

Lacedelli e gli appunti ritrovati

Gli appunti qui pubblicati sono stati vergati a mano con grande cura durante un’intervista fatta da Dino Buzzati a Lino Lacedelli, uno dei due uomini saliti per primi in vetta al K2 nel 1954 (l’altro fu come noto Achille Compagnoni). Sono testimonianze di un giornalismo irripetibile, accurato e denso di minuti particolari…

Leggi tutto

La tenda del K2 che onora l’imprenditoria milanese

Il Museo delle Culture (Mudec) rievoca la conquista del K2, una tra le principali esplorazioni progettate negli ambienti scientifici e intellettuali milanesi e lombardi. E che cosa meglio di una tenda della spedizione guidata da Desio, sapientemente cucita a Milano nell’azienda Moretti che apriva i battenti in Foro Bonaparte, per rappresentare la “montagna degli italiani”?

Leggi tutto

K2, una storia infinita. Nel 1954 volarono insulti e piccozzate

In un’affollata conferenza alla Sala Buzzati del Corriere della Sera, la sera del 14 gennaio 2015, l’inviato speciale Lorenzo Cremonesi, oggi opinion leader della testata di via Solferino in fatto di alpinismo, rivela che durante un servizio sul fronte indo-pakistano incontrò un hunza della spedizione guidata da Ardito Desio che gli raccontò spiacevoli retroscena della spedizione italiana…

Leggi tutto