L’equilibrio perduto di Cortina

A Cortina d’Ampezzo si riaprono vecchi e mai chiariti interrogativi sull’equilibrio perduto dalle Dolomiti a causa delle devastazioni subite per costruire le piste di sci. Uno studioso, il professor Piero Villaggio, osservò a suo tempo che la costruzione di nuove piste da sci altera la permeabiltà del terreno e la consistenza statica degli strati sottostanti. Con quali conseguenze e breve e lungo termine?

Leggi tutto

Il flash mob senza etichette

E’ ormai entrato a far parte dell’iconografia dell’ambientalismo alpino lo spettacolare flash mob sulle Cinque Torri di Cortina compiuto nel primo week end di settembre da una ventina di imprenditori, professionisti e semplici appassionati di montagna come documentano in modo eloquente le foto scattate da Mirko Sotgiu. Lo scopo? Manifestare contro la costruzione di impianti e infrastrutture sulle Dolomiti.

Leggi tutto

Mondiali a Cortina, via i fondi dalla manovra

La scure del presidente della Commissione Bilancio della Camera Francesco Boccia nel delineare i nuovi confini all’interno dei quali si deve muovere la manovra di Bilancio, è caduta come riferiscono i giornali del 3 novembre 2016 anche sui mondiali di sci di Cortina del 2021. Via dunque i fondi nella nuova architettura di bilancio che debutta quest’anno in Parlamento…

Leggi tutto