Il Fuji e i volti del Giappone alla Cineteca

In occasione della grande mostra “Hokusai, Hiroshige, Utamaro”, a Palazzo Reale fino al 29 gennaio 2017, e in collaborazione con il Comune di Milano e MondoMostre Skira, la Fondazione Cineteca Italiana propone dal 26 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 allo Spazio Oberdan Milano la rassegna cinematografica “Hokusai, il Monte Fuji, i luoghi e i volti del Giappone”…

Leggi tutto

Archeologia alpinistica. La piccozza “con rotella” di Ghiglione

E’ come un sommesso pellegrinaggio quello che in questo tardo autunno del 2016 sale al Monte dei Cappuccini, che domina Torino dalla sponda destra del Po, per rendere omaggio a Piero Ghiglione (1883-1960). Fra le tante benemerenze del Museo Nazionale della Montagna c’è anche l’aver saputo riesumare in una mostra curata da Danilo Fullin e Roberto Serafin con il coordinamento di Veronica Lisino la figura di questo alpinista giramondo, inviato speciale della Gazzetta del Popolo e del Corriere della Sera negli anni Trenta e nel secondo dopoguerra…

Leggi tutto

La magica reflex di Stefano Torrione…e anche la montagna diventa magia

Stefano Torrione pensa, con qualche ragione, di essere uno dei migliori fotografi della Valle d’Aosta. Non sono d’accordo con lui. Abbiamo lavorato insieme tanti anni, per riviste di viaggio che non esistono più, e ho visto il suo obiettivo inquadrare paesaggi e uomini di tutto il mondo, sempre con la stessa acutezza e con la stessa tensione verso la verità…

Leggi tutto

Karakorum 1909. Ad Aosta le immagini vintage di Vittorio Sella

Fino a domenica 26 marzo 2017 è aperta presso il Centro Saint-Bénin di Aosta (via Festaz 27) la mostra “Cattedrali di ghiaccio. Vittorio Sella, Himalaya 1909”, omaggio a uno tra i più grandi fotografi di montagna di tutti i tempi…

Leggi tutto

L’incredibile Ghiglione, alpinista per scommessa

Alla figura leggendaria di Piero Ghiglione (1883-1960), ingegnere di Borgomanero (Novara) considerato un padre dello sci in Italia, inventore del Trofeo Mezzalama, instancabile alpinista e inviato speciale di prestigiose testate giornalistiche come La Gazzetta del Popolo e il Corriere della Sera, il Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” del CAI Torino dedica dal 29 ottobre al 15 gennaio 2017 la mostra “Piero Ghiglione. Giornalista dell’avventura” a cura di Danilo Fullin e Roberto Serafin, con il coordinamento di Veronica Lisino…

Leggi tutto

I baltì a tu per tu con gli Amici di Lorenzo

All’indimenticabile alpinista lecchese Lorenzo Mazzoleni scomparso nel 1996 sul K2 è dedicata la mostra “Baltì”, con le fotografie di Ugo De Berti, aperta dall’1 al 27 ottobre al Museo Nazionale della Montagna al Monte dei Cappuccini. La mostra è realizzata dall’Associazione Amici Lorenzo con la collaborazione di Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” – CAI-Torino, Città di Torino, Club Alpino Italiano, CAI-Torino – Sottosezione GEAT…

Leggi tutto

Nelle terre dei sogni di don Bosco

Giovedì 1° settembre 2016 si è inaugurata al Tatrzańskie Muzeum di Zakopane in Polonia la mostra Nelle terre dei sogni di Don Bosco. La mostra – che sottolinea la vocazione internazionale del Museo della Montagna – è organizzata in occasione dell’Assemblea dell’International Mountain Museums Alliance, l’associazione, nata indicembre, che riunisce cinque musei della montagna delle Alpi, dei Pirenei, delle Rocciose Canadesi e dei Tatra con l’obiettivo di codificare e valorizzare una rete di collaborazioni e per legare le attività culturali delle montagne del mondo…

Leggi tutto

Settanta rifugi e due secoli di storia in mostra a Valtournenche

“Rifugiarsi tra le vette. Capanne e bivacchi della Valle d’Aosta dai pionieri dell’alpinismo a oggi” è il titolo della mostra a cura di Roberto Dini, Luca Gibello e Stefano Girodo aperta dal 17 luglio all’11 settembre (dalle ore 16 alle 19 tutti i giorni anche festivi) alla centrale CVA di Maen a Valtournenche (AO)…

Leggi tutto

Villa Monastero, la montagna in 100 dipinti

Più di 100 dipinti realizzati da maestri quali Filippo Carcano, Emilio Longoni, Angelo Morbelli, Cesare Maggi, Carlo Fornara, Eugenio e Lorenzo Gignous, Leonardo Bazzaro, Silvio Poma, Carlo Pizzi, Vincenzo Bianchi, Achille Tominetti, Paolo Sala, Gaetano Fasanotti, Giovan Battista Lelli, e molti altri che hanno raffigurato tra Ottocento e Novecento il paesaggio montano, sono esposti da sabato 18 giugno a Villa Monastero di Varenna…

Leggi tutto

La cordata vincente. Storia di una foto diventata un’icona

“La foto del nostro arrivo al rifugio dopo la bella scalata alla Walker, sorridenti e dallo sguardo un poco sbarazzino, è una delle più care e che custodisco gelosamente. Eravamo giovani, pieni di ardore e di entusiasmo: nessuno e niente ci poteva fermare!”…

Leggi tutto

Con Bich e Carrelino la principessa salì in vetta al Cervino

In una radiosa giornata, il 12 settembre 1941, Maria José principessa di Piemonte scala il Cervino. E’ accompagnata da due guide alpine decisamente all’altezza di cotale cliente: il celeberrimo Luigi Carrel detto Carrelino, e Giulio Bich che due anni prima aveva partecipato alle ricerche della tenda rossa con i naufraghi del dirigibile Italia…

Leggi tutto

I souvenir coloniali di “Pippo” Vigoni al Museo delle Culture

Capolavori e rarità da tutto il mondo vengono ospitati dal 28 ottobre 2015 nelle sale al primo piano del Museo delle Culture (Mudec) di Milano in un’esposizione organica e ragionata. In uno dei nuclei delle raccolte che compongono la collezione ritroviamo un personaggio caro ed entro certi limiti familiare per gli appassionati milanesi di montagna…

Leggi tutto

Sulle tracce di Paulcke

Sabato 17 ottobre 2015, in occasione del vernissage della mostra “Spazio Bianco – Sulle tracce di Paulcke, viaggio nella memoria dell’alpinismo a sci” è stato presentato il libro, con lo stesso titolo, che raccoglie per la prima volta in Italiano due testi dell’alpinista Paulcke e buona parte delle fotografie esposte alla mostra stessa…

Leggi tutto