Uno schiaffo alla buona agricoltura

Sarà solo l’agricoltura convenzionale a entrare nelle aree protette, sia a livello di rappresentanza che di vere e proprie coltivazioni. La riforma dei parchi in discussione alla Camera trascura l’innovazione e i valori dell’agricoltura biologica come fattore di mantenimento degli equilibri naturali e come attività che non danneggia gli equilibri ambientali…

Leggi tutto

Parchi, una riforma sbagliata. Divampa la protesta delle associazioni ambientaliste

Né il Senato, né il Governo”, si legge in un comunicato del 10 novembre 2016 diramato dall’Ufficio stampa del WWF, “hanno accolto le osservazioni e le proposte delle associazioni ambientaliste e di centinaia di esperti e uomini di cultura, che hanno criticato in modo fermo ed elaborato proposte migliorative. Risultato: una riforma sbagliata che chiediamo con forza venga modificata alla Camera”…

Leggi tutto

Bloccata l’asfaltatura nel Parco d’Abruzzo. Intervengono CC e Polizia

Il 3 agosto 2016 può essere considerata una data storica per l’ambientalismo in Italia. Dopo le denunce di Pro Natura, Wwf, Touring Club, Legambiente, Mountain Wilderness, Lipu ampiamente riportate in www.mountcity.it, è stata bloccata in Abruzzo l’asfaltatura della strada di Prati d’Angro…

Leggi tutto

Parchi, via libera alla speculazione? Lettera aperta sulla nuova legge

Avviare un processo riformatore coraggioso e trasparente, di ampio respiro, che miri alla conservazione della natura in tutte le sue possibili articolazioni. Questo è quanto chiedono in una lettera aperta i componenti del Comitato etico-scienifico dell’associazione ambientalista Mountain Wilderness Italia…

Leggi tutto